Sell
Buy
casavo
Our clients
Menu
Support

Do you need more information?

What is Casavo?

See All

Call us

The call is at our expense
We answer you from Monday to Friday
from 9.30 am to 5.30 pm 800180476

Chevron BackBack to all articles

Casavo29 marzo, Il team di Casavo

10 trucchi per addobbare e arredare casa in primavera

https://images.reactbricks.com/original/606c28fe-d0df-4330-b6af-83a627a11bac.jpg

L’arrivo della primavera è uno dei momenti più attesi dell’anno: il tepore delle prime giornate di sole sembra invitarci a trascorrere più tempo all’aria aperta e riaccende la voglia di prenderci cura di noi e dei nostri spazi.

L’energia frizzantina che l’accompagna è un’ottima occasione per sbizzarrirsi con gli addobbi di primavera per la casa. Rinnovare colori e tessuti, fare un po’ di pulizia e aggiungere del verde qua e là porterà una boccata d’aria fresca tra le mura domestiche e sarà una specie di rito di purificazione per andare incontro a una nuova fase dell’anno.

Lasciati ispirare dalla natura che sta esplodendo in tutto il suo splendore e scopri insieme a noi di Casavo quali sono i 10 trucchi per arredare casa con le migliori decorazioni di primavera.

Come decorare casa in primavera

Per vestire lo spazio abitativo con le tonalità e i profumi dei fiori è sufficiente guardarsi intorno e prendere spunto dal verde che ci circonda.

Questo vuol dire abbellire le stanze della casa con tessuti e oggetti color pastello che riportano alla mente i boccioli di peonie, gardenie e rose. Quanto ai profumi, che donano vivacità all’atmosfera, l’aroma di bouquet floreali parla chiaramente di radure erbose e calde giornate di sole.

Insomma, è arrivato il momento di dare una bella rinfrescata generale a casa e giardino con i 10 consigli che abbiamo da darti.

1. Scegliere i colori giusti

Cambiare i colori di pareti, rivestimenti e arredi è il modo più immediato per dare energia alla casa dopo il grigiore dell’inverno. E poi, il clima mite è ideale per permettere alle vernici di asciugare velocemente!

I toni pastello e le tinte calde sono i più indicati proprio perché ricordano la primavera: il giallo, il verde, l’azzurro, il rosa e il lilla sono adatti sia per le pareti da tinteggiare che per i tessili di sala da pranzo e camera da letto.

2. Sostituire le tende e decorare le finestre

Quanto alle decorazioni di primavera per le finestre, comincia col scegliere bene le tende. Se d’inverno le preferisci scure, in primavera punta su tessuti leggeri e trasparenti, così che la luce possa entrare in casa e riscaldare gli ambienti.

Se hai dei bambini, poi, divertiti a ritagliare delle decorazioni floreali da incollare alle finestre. È ora di mettere negli scatoloni gli addobbi di Natale e quelli di Halloween per dare il dovuto benvenuto alla bella stagione!

3. Tappeti e cuscini color pastello

Gli addobbi di primavera per il salotto e la camera da letto non richiedono una spesa particolarmente onerosa. Basta giocare d’astuzia e adottare piccoli espedienti come l’aggiunta di candele profumate - alla lavanda o alla rosa - e cuscini dalle federe floreali, sempre nei colori pastello.

Alterna i tessuti fantasia con quelli a tinta unita e limita il disordine lasciando da parte le coperte per il divano, che presto non serviranno più.

Per i tappeti, i colori chiari richiedono un minimo di manutenzione: passa spesso il battitappeti e, se il materiale con cui sono realizzati lo consente, rinfrescali in lavatrice ogni tanto.

4. Piante e fiori come fossimo a Sanremo

Piante e fiori, insieme alle decorazioni per le finestre di primavera sul genere, possono essere ottimi alleati nel restyling della tua casa.

Orchidee, violette africane e primule - che fioriscono proprio da marzo - sono ideali come piante da interno. Anche i bonsai, molto scenografici, disposti agli angoli o sulle mensole possono donare il tocco di colore che manca alle camere più vuote.

Hai poco tempo a disposizione per la cura degli angoli verdi domestici? Le piante grasse ti salveranno.

5. Soprammobili come addobbi per la primavera

Per abbellire la tua abitazione in vista della stagione dei fiori scegli dei complementi d’arredo in legno oppure le coloratissime ceramiche di Caltagirone.

Decorate a mano, si rifanno all’antica tradizione siciliana e sono tra le più conosciute d'Italia. Un vero pezzo di storia, oltre che dei perfetti soprammobili primaverili per la tua casa.

6. Giochi di luce

L’arrivo della bella stagione porta con sé giornate più lunghe e luminose. Vale la pena, allora, valutare alcuni cambiamenti nella scelta delle luci artificiali, come lampadari e lampade da terra.

Le strisce luminose di LED, per esempio, sono una valida alternativa all’illuminazione classica. Essendo molto versatili, possono essere installate sui pavimenti (lungo le pareti) e negli angoli più bui delle stanze, oppure sotto i pensili della cucina e le mensole del soggiorno, dando vita ad affascinanti giochi cromatici.

Anche le candele, meglio ancora se profumate, possono contribuire a rendere romantica l’atmosfera casalinga.

7. Nuova stagione, nuovi mobili

Per accogliere la primavera, perché non cambiare qualche mobile o lo stile della casa? Il nuovo trend Earthy Boho, per esempio, mette in risalto i materiali naturali e le nuance tenui tipiche di questo periodo dell’anno.

L’insieme di questi elementi darà vita ad ambienti essenziali e contemporanei, ai quali aggiungere qualche pezzo iconico di design per rendere unica la tua casa - dai un’occhiata alla nuova collezione di Patricia Urquiola per avere un’idea di cosa intendiamo.

8. La disposizione degli arredi

Se non hai budget per dei mobili nuovi, cambia la disposizione degli arredi che hai già in casa.

In soggiorno, per dirne una, potresti usare una libreria come séparé, e creare due ambienti distinti all’interno di un’unica stanza. L’idea è quella di ricavare una zona da dedicare alla lettura e un’altra area destinata ad accogliere gli amici, con divano e TV.

E poi puoi usarla per mettere in ordine i tuoi libri preferiti e per appoggiarci piante e fiori, oltre ai complementi d’arredo che ti abbiamo consigliato qualche paragrafo fa.

Un consiglio: lascia alcuni ripiani vuoti per consentire, sia da una parte che dall’altra, la visione libera dell’intero ambiente.

9. Profumi e diffusori

Altri elementi che si prestano bene come addobbi di primavera per la casa sono profumi e diffusori.

I diffusori di aromi rendono accoglienti i diversi ambienti della casa durante tutto l’anno. Rispetto alle fragranze invernali, più calde e speziate, per la primavera ti consigliamo di scegliere profumi freschi e agrumati, tipici dei frutteti.

Ricorda che per ottenere un effetto piacevole è necessario posizionare i profumatori sia in salotto che in camera da letto. Evitali, invece, in cucina: è sempre meglio non sovrastare gli odori del cibo con aromi differenti. Potresti stordire i tuoi commensali e creare dei mix olfattivi non particolarmente piacevoli.

10. Pulizia e ordine

E se nonostante tutti i nostri spunti non sai da dove iniziare per addobbare la tua casa in vista della primavera, puoi sempre cominciare col fare un po’ di pulizia. Disfati dei vecchi mobili, dei divani troppo consumati e di tutte quelle suppellettili che hai accumulato nel tempo e che non ti trasmettono nessuna emozione.

Non farlo a caso, però: usa un metodo. Per la precisione, ti suggeriamo di seguire il metodo Marie Kondō descritto nel libro “Il magico potere del riordino”.

In sostanza, la magica Marie ti suggerisce di stabilire una scala gerarchica di importanza per gli oggetti con l’intento di valutarne l’effettiva utilità. Tenendoli in mano e osservandoli, sarai in grado di riconoscere quelli che ti fanno provare ancora gioia e di liberarti di tutto il superfluo, senza rimorsi.

Pensi di averne abbastanza di suggerimenti sugli addobbi di primavera per la casa? Bene. È ora di metterti alla ricerca dell’abitazione più adatta alle tue esigenze, e alle nostre decorazioni floreali. Vola sulla nostra piattaforma annunci: ad attenderti trovi solo inserzioni verificate dei migliori agenti immobiliari, selezionati da Casavo apposta per te.

7 reasons to buy a house with Casavo
Casavo

7 reasons to buy a house with Casavo

Finding the perfect home is not an easy task, but Casavo helps you make this process easier, faster and more satisfying. Find out how!

A new capital raise to change the way people sell, live and buy homes in Europe
Casavo

A new capital raise to change the way people sell, live and buy homes in Europe

We are thrilled to announce that we have now raised an additional €200 million of capital, bringing the total capital raised to date to €385 million, including debt and equity.

A new financing round to focus on people and to keep growing
Casavo

A new financing round to focus on people and to keep growing

Last week we announced the closing of a new funding round called “Series B”, that follows the Series A one just after 7 months.

Get a real-time evaluation of your house