🎉
Abbiamo scelto un nuovo colore per la nostra casa.Scopri perchélink
Casavo's logo

Casavo Perché

Supporto

Lo sappiamo, vuoi vederci chiaro.

Ecco le risposte alle domande frequenti.

Chi siamo e cosa facciamo?

Altre domande? Vieni qui

O preferisci parlare?

Puoi chiamarci dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 17.30. Ah, la chiamata è a nostro carico.

Indietro

Casavo Perché

Lista degli articoli

Casavo02 settembre, Il team di Casavo

Come trovare la casa perfetta: consigli

https://images.reactbricks.com/original/c8633f8f-4c5a-42c1-abea-aa0b56b07339.jpg

Comprare casa è uno dei momenti più importanti nella vita di ognuno di noi e, proprio per questo, è un passaggio che va ponderato con la dovuta calma. Prima di arrivare alla decisione finale ci sono tanti aspetti diversi da considerare: dalla posizione alla metratura, passando per i servizi nel quartiere e le spese accessorie.

Se ti stai preparando al grande passo ma senti incombere la confusione e l’ansia, fai un bel respiro e rilassati. In questo articolo ti aspettano i consigli di Casavo su come scegliere una casa da comprare.

Come trovare la casa giusta per te

Acquistare un immobile è un passaggio fondamentale per lo sviluppo della tua vita. Prima di arrivare alla firma finale dell’atto di compravendita è quindi opportuno che tu prenda tutto il tempo necessario per analizzare con calma le caratteristiche irrinunciabili della tua residenza ideale. Se sei in coppia o hai già una famiglia, poi, sarà probabilmente necessario un paziente lavoro di mediazione tra tutti i membri del nucleo familiare, per conciliare bisogni e richieste diverse da persona a persona.

Per aiutarti a fare la scelta giusta, abbiamo raccolto 6 raccomandazioni su come trovare la casa perfetta.

1. Definisci con cura il tuo budget

La prima considerazione da fare su come trovare casa riguarda i costi che sei in grado di sostenere. Prima di metterti alla ricerca della tua nuova abitazione fai una stima del budget a tua disposizione per l’acquisto. Valuta la tua disponibilità finanziaria immediata e la tua capacità di sostenere un finanziamento nei mesi a venire. Non dimenticarti di voci spesso sottovalutate come gli oneri notarili, le imposte, gli interessi del mutuo e l’eventuale quota di capitale da destinare alla ristrutturazione. Una volta capito quanto puoi spendere subito e che tipo di prestito sei in grado di onorare mensilmente, ottieni una stima del budget a tua disposizione.

2. Studia i bonus per ristrutturare

Se l’idea di iniziare dei lavori nel tuo nuovo immobile ancor prima di abitarci non ti spaventa, studia con cura bonus e agevolazioni per capire quanto puoi risparmiare. Dal rifacimento delle facciate all’abbattimento delle barriere architettoniche, esistono infatti tantissimi incentivi che ti consentono un risparmio notevole sulle opere di ristrutturazione.

Se hai meno di 36 anni e questo è il tuo primo acquisto immobiliare, ricorda inoltre che hai diritto ad accedere al bonus prima casa per ottenere un mutuo a condizioni agevolate con la garanzia dello Stato.

3. Il luogo e la zona ideale per la tua vita

Uno degli elementi più importanti per orientare la tua ricerca è senza dubbio il dove. All’interno di una grande città esistono differenze enormi tra un quartiere e l’altro per il tipo di servizi offerti e le distanze relative dai luoghi della tua vita quotidiana.

Sta a te capire se preferisci una sistemazione in pieno centro o un appartamento in periferia, magari circondato dal verde, se accetti di passare molto tempo in macchina ogni giorno per andare a lavoro o se prediligi invece un posto vicino all’ufficio collegato con i mezzi pubblici. Se hai una famiglia con te, ci sono poi da considerare le scuole, i parchi pubblici e tutti gli altri servizi per l’infanzia, per non parlare della distanza dai nonni, irrinunciabili babysitter in tante situazioni.

4. Il tipo di casa migliore per te

Oltre alla zona c’è da capire come scegliere una casa da comprare tra un edificio indipendente o un appartamento in condominio, in una palazzina con pochi interni o in un comprensorio con servizi quali piscina, palestre e spazi comuni. Anche in questo caso, la decisione dipende dalle tue abitudini e da quello a cui dai più valore. Una struttura indipendente è l’ideale per ridurre al minimo eventuali problemi con i vicini, ma allo stesso tempo limita le possibilità di socializzazione. Uno stabile dotato di tanti servizi esercita un fascino indiscutibile, ma presenta dei costi mensili alti.

5. Le caratteristiche a cui non puoi rinunciare

Una volta individuati budget, zona e tipo di immobile, arriva il momento di concentrarti sui dettagli. Ognuno di noi ha in mente delle caratteristiche irrinunciabili per sé; ecco alcuni degli esempi più comuni:

  • un balcone, un terrazzo o un giardino per goderti un po’ di aria aperta, o per i tuoi amici a quattro zampe;
  • una stanza extra per allargare la famiglia, o per accogliere ospiti in arrivo per una notte;
  • uno spazio per lo smart working;
  • un servizio di portineria attivo 24 ore su 24;
  • un posto auto o un box per la tua macchina;
  • la presenza dell’ascensore per trasportare spesa e bagagli senza fatica;
  • alcuni elementi pratici come la metratura e il tempo e i costi necessari per le pulizie e la manutenzione ordinaria.

Oltre a questi, ci sono sicuramente tanti altri fattori che rispondono – o meno – alle tue esigenze e al tuo stile di vita. Non dimenticare di valutarli con attenzione.

6. Affidati a una buona agenzia immobiliare

Consultare gli annunci online spesso non è sufficiente per capire come scegliere una casa da comprare. La consulenza di professionisti qualificati è essenziale per aiutarti a trovare quello che cerchi. Agenti e mediatori conoscono a fondo la proposta immobiliare della tua città e sanno indirizzarti verso le zone adatte per i servizi che fanno al caso tuo. Trovare una buona agenzia immobiliare a cui affidarti può essere utile anche per anticipare le tendenze di mercato e fare un investimento in un quartiere di prossima riqualificazione.

I nostri suggerimenti su come trovare la casa perfetta sono pensati per fornirti alcune coordinate utili ad affrontare questo passo con la giusta consapevolezza. Spetta soprattutto a te, però, analizzare con attenzione i tuoi bisogni e capire di cosa non puoi fare a meno.

Ci permetti di darti un ultimo consiglio? Vieni a fare un giro sulla piattaforma annunci di Casavo. Ti aspettano tanti immobili selezionati in collaborazione con le migliori agenzie, raccolti e catalogati per permetterti di trovare in poco tempo quello con le caratteristiche più adeguate per te.

10 case famose che hanno fatto la storia del cinema

Idee & Consigli · 20 maggio

10 case famose che hanno fatto la storia del cinema

Ville nobiliari, antichi palazzi e grandi saloni hanno fatto sognare gli spettatori di ogni epoca. Scopri quali sono le case più belle della storia del cinema!

Continua a leggere

Ottieni una valutazione immediata online