It’s a match! 🫶 Vendere tua casa è ancora più semplice.Scopri la nostra nuova funzionalitàlink
Casavo's logo

Casavo Perché

Supporto

Lo sappiamo, vuoi vederci chiaro.

Ecco le risposte alle domande frequenti.

Chi siamo e cosa facciamo?

Altre domande? Vieni qui

O preferisci parlare?

Puoi chiamarci dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 17.30. Ah, la chiamata è a nostro carico.

Indietro

Casavo Perché

Lista degli articoli

Casavo10 febbraio, Il team di Casavo

5 idee e consigli su come arredare un bagno piccolo

https://images.reactbricks.com/original/e63e9883-c379-4b68-a30d-8a99ff12be10.jpg

Il bagno è uno dei locali più importanti della casa: in bagno ci si prepara per uscire e ci si prende cura di sé, ed è giusto che sia uno spazio organizzato al meglio dove non manchi mai niente. Uno spazio ridotto non è un problema: se sei alla ricerca di idee per un bagno piccolo, sei nel posto giusto! Noi di Casavo oggi ti portiamo a scoprire come arredare un bagno in formato mini – quadrato o rettangolare che sia – all’insegna di funzionalità ed eleganza. Con un pizzico di creatività e modernità si può tirare fuori il meglio da ogni ambiente: ma come? Sveliamo il mistero con 10 soluzioni salvaspazio. Scopri come organizzare un bagno piccolo e preparati ad avere tutto lo spazio di cui hai bisogno.

5 idee su come arredare un bagno piccolo quadrato

Per rendere un bagno piccolo e quadrato pratico e ordinato sarà necessario adottare soluzioni salvaspazio ben congegnate. Le soluzioni moderne e di design sono in grado di rendere perfetto anche uno spazio ridotto. Bastano un po’ di organizzazione, i materiali giusti e un po’ di impegno: il tuo progetto per un bagno piccolo sarà un successo! Qualche esempio? Scoprili con noi.

Sanitari sospesi

La scelta di installare un mobile bagno sospeso fa guadagnare spazio con un tocco moderno. Meglio ancora se compatto e arrotondato: le forme contribuiscono a rendere l’ambiente meno rigido e spigoloso. L’ideale per ingentilire l’atmosfera guadagnando spazio prezioso. Oltre alla bellezza, inoltre, sono anche facili da pulire. Un vantaggio in più che di certo non guasta!

Mobili multifunzione

Per ridurre gli ingombri in un bagno piccolo, soluzioni salvaspazio possono essere trovate con dei mobili intelligenti multifunzione. Un esempio pratico? Un lavandino completo di cassettone sottostante, per esempio, ti permetterà di sfruttare al massimo la profondità del bagno e riporre i tuoi oggetti quotidiani senza accumularli in giro: la soluzione ideale di arredamento per un bagno piccolo.

Image

Grazie a un mobile multifunzione, infatti, avrai spazio per le tue cose senza ingombrare ulteriormente lo spazio né creare una sensazione di disordine.

Il piatto doccia? Meglio angolare!

Nell’arredare un bagno piccolo ogni angolo deve essere sfruttato... letteralmente. Se le dimensioni della tua stanza da bagno sono ridotte, potrai optare per una doccia dal piatto angolare dalla forma rotondeggiante: occuperà alla perfezione un punto altrimenti inutilizzato. In questo modo potrai usare lo spazio a disposizione in modo intelligente senza rinunciare allo stile: oltre a essere pratiche, infatti, le docce dal piatto angolare vantano uno stile moderno e di design che ben si sposa anche con i sanitari sospesi di cui parlavamo prima.

Usare la luce

Un bagno piccolo sembrerà ancora più stretto se è male illuminato. Con la luce giusta e la scelta di colori che la riflettano, sarà facilissimo esaltare lo spazio che hai a disposizione. Per arredare un bagno quadrato, l’utilizzo dei giochi di luce è l’ideale per rendere l’ambiente più arioso e ampio. Che si tratti di lampade a luce bianca, led o ampie finestre, non è un aspetto da sottovalutare! Un bello specchio, la luce giusta e il colore delle pareti e dei sanitari possono fare miracoli per la luminosità del tuo bagno.

Vasca? Certo che sì!

Pensare ad un bagno piccolo con vasca è possibile, se scelta della misura giusta. Se si tratta di una vasca dalle linee pulite, inoltre, arrederà buona parte dell’intera stanza con la sola presenza. Quindi, se per te la vasca è proprio un elemento irrinunciabile, ma hai un bagno piccolo da arredare, nulla ti vieta di coniugare le due cose! Prevedere anche il porta asciugamani accanto a uno dei lati corti potrebbe dare un ulteriore tocco di design senza sforzo.

Image

Non sottovalutare la possibilità di dare un tocco di verde al tuo bagno, con una pianta che contribuisca a far respirare la stanza ancora di più! Insomma, ci sono tante idee per un bagno piccolo da mettere in pratica per sfruttare al meglio ogni angolo.

5 idee su come arredare un bagno piccolo rettangolare

Cosa fare se invece il bagno è stretto e lungo? Anche in questo caso, le soluzioni efficaci e funzionali per arredare al meglio lo spazio che hai a disposizione non mancano. Oltre alle idee già menzionate in precedenza ci sono ancora molti spunti da prendere in considerazione per migliorare la tua stanza. Ecco le nostre cinque proposte per arredare il tuo bagno rettangolare con gusto e intelligenza.

L’antibagno

Se il tuo bagno piccolo si sviluppa in lunghezza, dividere gli spazi con un disimpegno potrebbe essere la giusta soluzione salvaspazio. L’antibagno renderà meno angusto il locale e lo farà sembrare più armonioso, oltre che maggiormente pratico.

Image

L’antibagno, inoltre, potrebbe essere una buona soluzione per chi non abita da solo: è l’elemento perfetto per svolgere quei piccoli riti quotidiani, come truccarsi o pettinarsi, senza occupare tutto il bagno.

Il termoarredo

Quando pensi a come organizzare un bagno piccolo è necessario prendere in considerazione anche alcuni elementi che combinino funzionalità e buon gusto. È il caso del termoarredo: gli ultimi modelli hanno una profondità davvero ridotta che si abbina a linee semplici e pulite. Riscaldare il bagno sì, con stile! Il termoarredo scaldasalviette, inoltre, è perfetto anche per reggere l’asciugamano. Il piacere di asciugarsi con qualcosa di caldo, specialmente in inverno, è impagabile.

La porta

Anche la porta può essere un ingombro importante nel progetto di un bagno piccolo: quando aperta, infatti, rischia di sbattere contro qualche altro suppellettile. Potresti prendere in considerazione l’idea di una porta scorrevole, magari a vetri, per salvare spazio e aggiungere luminosità all’ambiente. Un vetro dai toni chiari può dare più spazio e decorare senza sforzo. Anche una porta scorrevole con uno specchio può aiutarti a esaltare l’ambiente e renderlo più arioso.

Scegliere mobili stretti

Durante la progettazione è fondamentale giocare con la profondità per sfruttare la superficie al meglio. Per l’arredo di un bagno piccolo, mobili stretti componibili possono essere la giusta soluzione per te. Prenditi il tempo necessario per scegliere i mobili giusti, meglio ancora se di legno chiaro, o comunque un colore complementare che si sposi con i colori del bagno e crei dinamismo senza appesantire l’ambiente. Farti costruire un mobile su misura può sembrarti una soluzione dispendiosa, ma vincente nel tempo.

Ampliare con gli specchi

Nell’arredamento di un bagno piccolo non possono mancare superfici specchiate e lucide: contribuiranno a donare più luminosità e carattere al locale. Potresti anche prendere in considerazione l’idea di alternarle a superfici opache per un tocco di originalità.

Image

Le soluzioni per arredare il tuo bagno piccolo non mancano di certo: con un po’ di organizzazione e spirito pratico avrai l’ambiente che hai sempre sognato.

Hai trovato interessanti le nostre idee salvaspazio per il tuo bagno piccolo?

Vieni a dare un’occhiata alle abitazioni in vendita sul nostro sito web: magari la casa dei tuoi sogni si nasconde proprio lì.

10 case famose che hanno fatto la storia del cinema

Idee & Consigli · 20 maggio

10 case famose che hanno fatto la storia del cinema

Ville nobiliari, antichi palazzi e grandi saloni hanno fatto sognare gli spettatori di ogni epoca. Scopri quali sono le case più belle della storia del cinema!

Continua a leggere

Ottieni una valutazione immediata online