It’s a match! 🫶 Vendere tua casa è ancora più semplice.Scopri la nostra nuova funzionalitàlink
Casavo's logo

Casavo Perché

Supporto

Lo sappiamo, vuoi vederci chiaro.

Ecco le risposte alle domande frequenti.

Chi siamo e cosa facciamo?

Altre domande? Vieni qui

O preferisci parlare?

Puoi chiamarci dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 17.30. Ah, la chiamata è a nostro carico.

Indietro

Casavo Perché

Lista degli articoli

Casavo22 luglio, Il team di Casavo

10 idee originali su come disporre le piastrelle in bagno

https://images.reactbricks.com/original/cad21241-32ff-4d65-a828-3d175483b2ce.jpg

In cerca di un tocco originale per rendere unico ogni angolo della tua casa? In questo articolo ti presentiamo dieci idee creative su come disporre le piastrelle in bagno per creare dei veri e propri effetti speciali. Porta colore e di fantasia in una delle stanze più importanti, ma troppo spesso trascurate, dell’abitazione. Ecco i consigli firmati Casavo.

Come posizionare le piastrelle in bagno

Trovare soluzioni fantasiose per piastrellare i pavimenti e le pareti della toilette è meno semplice di quanto potresti credere, per cui cominciamo con alcune indicazioni generali da tenere sempre a mente.

Il rischio principale che si corre è quello di esagerare con una fantasia o un pattern che già dopo poco tempo potrebbe finire per stancarti. Il segreto su come disporre le piastrelle in bagno è non strafare e mantenere sempre un certo equilibrio tra i colori, le forme e le dimensioni. Prediligi fantasie semplici e tonalità mai troppo accese o aggressive, soprattutto se vuoi giocare con accostamenti e contrasti.

Tutto chiaro? Bene, allora cominciamo con i nostri suggerimenti!

1. Gioca con le forme

Per creare un effetto scenico di varietà e movimento non serve per forza concentrarsi sui colori. Per un risultato particolare e affascinante scegli una sola tonalità principale, possibilmente monocolore, e alterna forme e dimensioni delle piastrelle. Per esempio puoi puntare sulla forma quadrata per il pavimento e per le pareti optare invece per un taglio a rettangoli stretti e verticali.

2. Effetto vintage con esagoni di colori diversi

Trasporta il tuo bagno negli anni ‘60 con maioliche di forma esagonale in tonalità pastello. Alternando mattonelle di colori diversi e separandole con altre nere e grigie ottieni un aspetto geometrico di grande eleganza retrò. Per completare l’effetto vintage, scegli sanitari con rifiniture adatte, come una bella vasca con i piedini laccati in bronzo.

3. La scacchiera, un grande classico

A volte l’ispirazione migliore arriva dai classici. Allora, una buona opzione potrebbe essere proprio un evergreen tipo la scacchiera bianca e nera, sia sul pavimento che sulle pareti. Una soluzione intramontabile, ma sempre originale e raffinata, che però è meglio evitare se sei in cerca di idee su come piastrellare un bagno piccolo: l’effetto ottico dei due colori alternati potrebbe risultare opprimente in uno spazio ristretto.

4. Il rivestimento effetto pietra

Il rivestimento effetto pietra conferisce subito uno stile rustico ed elegante a qualsiasi ambiente. Per la toilette, in particolare, è perfetto per far risaltare il bianco dei sanitari e, se scegli una tonalità chiara, aumentare la luminosità della stanza. Per evitare che il risultato complessivo sia troppo monolitico, però, ti consigliamo di non scegliere la pietra per tutta la sala da bagno. Meglio lasciarla solo sulle pareti e puntare su qualcosa di più classico per il pavimento.

5. Piastrelle fantasia per spezzare la monotonia

Le singole mattonelle con una fantasia o un disegno caratteristico sono l’ideale per chi ama le decorazioni a tinta unita ma teme che risultino troppo monotone.

10 idee originali su come disporre le piastrelle in bagno

Spezza la tonalità unica con poche maioliche sparse qua e là per sprazzi improvvisi di colore. La raccomandazione, in questo caso, è di valutare bene gli abbinamenti con il resto dell’arredamento della stanza per una sensazione generale di armonia.

6. L’effetto 3D per ampliare lo spazio

Se vuoi sapere come piastrellare un bagno piccolo, ti consigliamo di provare le mattonelle a tinta unita con effetto tridimensionale. Le fantasie in rilievo sembrano fatte apposta per aumentare il senso di profondità e amplificare gli spazi quando le dimensioni della stanza sono limitate.

7. Motivi floreali per un bagno a tema naturale

Il tuo bagno è pieno di luce durante il giorno? Allora può diventare la casa delle tue piante da interni! Scegli varietà vegetali che sopportano bene sole e umidità, proprio come se dovessi trasformare la stanza in una piccola serra. Per completare il tema naturale, abbina delle maioliche a fantasie floreali da alternare ad altre monocolore, possibilmente chiare, per far riverberare la luce.

8. Dettagli che raccontano i tuoi viaggi

Per portare nel tuo bagno qualcosa che parli subito di te e delle tue esperienze potresti pensare di aggiungere dei souvenir alle pareti. Gli azulejos portoghesi, per esempio, vanno benissimo per raccontare i tuoi viaggi e aggiungere un fascino boho-chic alla stanza.

9. Legno e gres, ma con tocchi di colore

L’abbinamento tra pannelli di legno e rivestimenti in gres è un grande classico quando si tratta di scegliere il pavimento. Per spezzarne l’uniformità, prova ad aggiungere delle piccole piastrelle quadrate che incorniciano alcuni dettagli e illuminano la sala con lampi di colore.

10. Piastrelle vintage come decorazioni

Hai trovato delle bellissime maioliche d’epoca nella vecchia casa dei tuoi o in un mercatino dell’antiquariato, ma sono troppo poche per piastrellare tutte le superfici? Usale come decorazioni. Puoi sfruttarle per abbellire una parete, o addirittura per impreziosire una singola porzione della stanza, quasi formassero un quadro appeso al muro in mezzo ad altre mattonelle in tinta che le fanno risaltare.

Come hai visto in questo articolo, anche un semplice bagno può trasformarsi in una stanza originale e fantasiosa con le giuste indicazioni. Siamo certi che questi 10 consigli ti saranno di ispirazione per un design di interni davvero unico. Se sei in cerca della casa perfetta per i tuoi esperimenti con le piastrelle, sulla piattaforma annunci di Casavo ti aspettano centinaia di immobili con tutte le caratteristiche che desideri.

10 case famose che hanno fatto la storia del cinema

Idee & Consigli · 20 maggio

10 case famose che hanno fatto la storia del cinema

Ville nobiliari, antichi palazzi e grandi saloni hanno fatto sognare gli spettatori di ogni epoca. Scopri quali sono le case più belle della storia del cinema!

Continua a leggere

Ottieni una valutazione immediata online