Vendi Casa
Compra Casa
casavo
Casavo Perché...
Sei un'agenzia?
Menu
Supporto

Vuoi qualche informazione in più?

Cos’è Casavo?

Vedi Tutte

Parla con noi

La chiamata è a nostro carico
Ti rispondiamo dal lunedì al venerdì
dalle 9.30 alle 17.30 800180476

Casavo Perché...

Chevron BackLista degli articoli

Casavo30 dicembre, Il team di Casavo

Cambio di stagione: 10 consigli su come farlo in modo efficace

https://images.reactbricks.com/original/b77f66ba-0d2a-4950-94e5-e6e975ece1e0.jpg

Se ogni volta che metti piede in camera soffri lo stress da confusione, il cambio di stagione dei vestiti può essere il rimedio per allietare il tuo umore. Senza dimenticare la sua capacità di trasformare l’ambiente e conferirgli un aspetto del tutto nuovo. Mettere in ordine il guardaroba unisce l’utile al dilettevole: alla comodità di avere finalmente sotto mano abiti e accessori adatti per il clima del momento combina infatti il tipico benessere mentale che apprezzi dopo una seduta di meditazione o di yoga. Davvero poche attività riescono a infondere un senso di pace e appagamento quanto il riordino.

Il pensiero di rivoluzionare cassetti e ante ti terrorizza? Ci pensa Casavo a darti la giusta motivazione con dieci pratici (e divertenti) consigli per fare il cambio di stagione senza fatica e in poco tempo.

1. Come fare il cambio di stagione nell'armadio con il sorriso

Si dice che chi bene inizia è metà dell’opera. Come tutte le attività che si rimandano il più possibile esistono dei piccoli trucchi per invogliarti a fare il cambio di stagione per l’armadio, magari divertendoti anche.

Un valido espediente è farlo in compagnia. Se hai dei bambini prova a coinvolgerli trasformandolo in un gioco, altrimenti invita gli amici a un aperitivo non convenzionale. A prescindere da chi ti aiuterà, ciò che conta è organizzare l’armadio per il cambio di stagione con un pizzico di leggerezza. Per esempio scegli una playlist di canzoni che ti metta di buon umore per dare la giusta carica alle faccende domestiche.

2. Inizia svuotando completamente l’armadio

È tutta questione di abitudine: si inizia in primavera sfoderando magliette e pantaloncini e poi si replica con il cambio di stagione dell’armadio in autunno. Siccome si tratta di un’attività che va fatta due volte all’anno, adottare da subito un buon metodo può farti risparmiare moltissimo tempo. Occuparsi di un cassetto alla volta è un’operazione lenta, stancante e anche poco utile. Molto meglio svuotare l’armadio per intero: avrai una reale idea di cosa comprende il tuo guardaroba e spolverare i ripiani diventerà molto più pratico.

Questo è anche il miglior momento per liberarti di quei panni che non utilizzi più e fare decluttering. Munisciti di quattro scatole e separa gli indumenti da conservare da quelli di cui disfarti: guadagnerai spazio e ritroverai anche l’equilibrio personale, parola della professional organizer Erika Lombardo.

3. Via il superfluo

Fatta eccezione per quei pochi vestiti che hanno un valore sentimentale – magari un regalo speciale o il vestito indossato durante il matrimonio – hai l’occasione per disfarti di ciò che non usi più.

Evita di accumulare troppi accessori con questo valido consiglio per fare il cambio di stagione dell’armadio e conservare soltanto il necessario. Esamina un indumento alla volta e chiediti se l’hai indossato recentemente. Valuta poi se è ancora appropriato alla tua taglia e, infine, se possiedi altri capi con cui abbinarlo. Se la risposta a tutte le domande è sì, allora tienilo.

4. Idee e consigli per un cambio di stagione senza sprechi

Cosa fare invece con gli abiti che non intendi più usare? La raccolta degli indumenti usati è una valida possibilità per evitare gli sprechi e riciclare i tessuti. In alternativa potresti organizzare uno swap party – feste dove gli invitati si scambiano i vecchi vestiti – e invitare i tuoi amici fornendogli nuovi spunti, idee e consigli per il loro cambio di stagione.

E se i mercatini dell’usato non conoscono crisi, internet offre ancora più possibilità per vendere i tuoi abiti. Applicazioni, gruppi sui social network e siti specializzati sono il paradiso per gli amanti del vintage e dei vestiti di seconda mano.

5. Riutilizza i vestiti con il riciclo creativo

Ci sono situazioni dove un vecchio indumento ha soltanto bisogno di qualche modifica per tornare alla moda nella nuova stagione. A volte basta aggiungere un piccolo dettaglio come bottoni e cuciture, in altri casi si tratta di unire creatività a piccole conoscenze di cucito per trasformare del tutto un capo d’abbigliamento. Hai mai sentito parlare di re-fashion? Si tratta proprio di questo.

6. Crea una lista del tuo guardaroba

Se un’agenda è il modo migliore per organizzare i tuoi impegni, sappi che puoi utilizzare lo stesso metodo con il guardaroba. Scrivere una lista precisa e dettagliata di maglioni, scarpe e biancheria intima offre molteplici vantaggi da sfruttare ogni volta che devi organizzare l'armadio per il cambio di stagione.

Fare shopping, per esempio, diventa più rapido e accurato perché hai sempre sott’occhio cosa possiedi e cosa potrebbe servirti, evitando così di acquistare capi troppo simili fra loro. Non solo: un inventario abbinato a una pianificazione settimanale è molto efficace per aiutarti ad abbinare i diversi indumenti sfruttando tutti quelli che haii, e variare outfit il più possibile.

7. Organizzazione è la parola d’ordine

Se ti chiedi come fare il cambio di stagione negli armadi e cerchi uno stratagemma per evitare di cadere nella disorganizzazione dopo poche settimane, ecco la risposta che cercavi. La prima regola per guadagnare spazio in casa e nell’armadio è dotarsi di un metodo che ti trasmetta da subito calma, ordine e pulizia.

C’è chi preferisce organizzare i vestiti secondo il colore e chi adora l’effetto verticale che ricorda i negozi di abbigliamento. Altri si concentrano sullo scopo e separano i panni da usare all’esterno, per esempio, da pigiami e tute per stare in casa. Per chi cerca soluzioni sbrigative, invece, nulla batte in funzionalità appendere alle grucce i completi già abbinati.

8. Stirare offre più di un vantaggio

Stirare con cura i vestiti prima di riporli nell’armadio durante il cambio è un modo intelligente per far durare di più i tessuti e prolungare la vita dei capi d’abbigliamento. E in fatto di ottimizzazione degli spazi saprai già che una maglietta ben piegata occupa meno volume di una sistemata alla rinfusa.

Se però usare il ferro da stiro è una di quelle faccende domestiche che proprio non sopporti, abbiamo una soluzione alternativa da suggerirti.

9. Sfrutta le scatole nell’armadio durante il cambio di stagione

Le scatole tornano sempre utili, e in casa più che mai. Forme, materiali, dimensioni: sul mercato sono disponibili così tanti modelli che è facile trovare quelle che meglio si abbinano al tuo stile d’arredo.

Quando si tratta di organizzare l'armadio per il cambio di stagione non esiste alleato migliore. Basta un’etichetta per ricordarti cosa contengono e si aprono in un baleno quando devi recuperare qualcosa di cui hai bisogno. Se preferisci arrotolare i panni invece che stirarli, i box di plastica sono ideali per stipare una quantità incredibile di vestiti ed eliminare gli intralci dalla stanza.

10. Al bando la naftalina, meglio i rimedi naturali

Una volta messo in ordine il tuo guardaroba, è il momento di prendersene cura fino al successivo cambio di stagione dell’armadio. Tra i rimedi per combattere le tarme si parla spesso di naftalina, ma preferiamo consigliarti un’alternativa naturale e decisamente più piacevole. Desideri l’aroma di pulito ogni volta che spalanchi le ante? Prova i sacchetti profumati. Cacciano via i cattivi odori, proteggono i tuoi capi rispettando l’ambiente e puoi realizzarli facilmente in casa con le erbe e gli odori che preferisci.

Se i nostri consigli per il cambio di stagione ti hanno fatto venire voglia di casa, dai un’occhiata alla piattaforma annunci di Casavo. È piena di opportunità, proprio come il tuo armadio!

10 case famose che hanno fatto la storia del cinema
Casavo

10 case famose che hanno fatto la storia del cinema

Ville nobiliari, antichi palazzi e grandi saloni hanno fatto sognare gli spettatori di ogni epoca. Scopri quali sono le case più belle della storia del cinema!

10 consigli e idee fai da te per arredare una casa piccola
Casavo

10 consigli e idee fai da te per arredare una casa piccola

Hai una casa piccola e hai voglia di cambiarne l'arredamento? Vieni a leggere i dieci consigli fai da te di Casavo!

10 consigli e idee per arredare casa con colori pastello
Casavo

10 consigli e idee per arredare casa con colori pastello

Come usare i colori pastello per dare al proprio arredamento un tocco di primavera o di design vintage che ammicchi agli anni ’40 e ’50. Scopri di più!

Ottieni una valutazione immediata online