It’s a match! 🫶 Vendere tua casa è ancora più semplice.Scopri la nostra nuova funzionalitàlink
Casavo's logo

Casavo Perché

Supporto

Lo sappiamo, vuoi vederci chiaro.

Ecco le risposte alle domande frequenti.

Chi siamo e cosa facciamo?

Altre domande? Vieni qui

O preferisci parlare?

Puoi chiamarci dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 17.30. Ah, la chiamata è a nostro carico.

Indietro

Casavo Perché

Lista degli articoli

Casavo13 giugno, Il team di Casavo

Arredamento geometrico: come arredare con le forme geometriche

https://images.reactbricks.com/original/64b47a50-fd1c-4eb6-bd79-def89dac036b.jpg

Vuoi una casa sempre alla moda? Allora ti consigliamo di cavalcare le ultime tendenze e di scegliere uno stile di arredamento geometrico.

Simmetrie, linee, figure e pattern grafici sono infatti tra i grandi protagonisti di un arredo che si ispira agli anni ‘70 e alle loro vibrazioni. Ogni dettaglio diventa parte di un quadro generale fatto di triangoli, curve, armonie e contrasti, come in un film di Wes Anderson.

Se vuoi portare un tocco vintage nella tua abitazione, continua a leggere questo articolo per scoprire tutti i consigli Casavo per un arredamento geometrico.

Come arredare con le forme geometriche

In una casa in stile geometrico tutti gli elementi diventano grandi protagonisti. La resa complessiva di questo stile retrò – ma sempre attuale – dipende proprio dall’equilibrio che lega mobili, tende, cuscini, carta da parati e soprammobili.

Ogni singola componente assume un ruolo preciso per donare vivacità e colore alla tua abitazione. Una qualità molto apprezzata di questo tipo di arredamento è che riesce a completare e allo stesso tempo a esaltare altre tendenze di design molto diverse tra di loro. Se hai scelto un look minimal, per esempio, triangoli e decorazioni a righe ti aiuteranno a mettere in risalto la continuità generale. In una casa all’insegna dello Space Age Design, invece, cerchi e pattern colorati fonderanno l’ispirazione anni ‘60 con il groove del decennio successivo.

Ma adesso basta chiacchierare: è arrivato il momento di vedere qualche trucco per dare personalità al tuo appartamento con l’arredamento geometrico!

Esalta la simmetria dei mobili

Armadi, credenze e cassettiere ti aspettano per portare forme e geometrie nel tuo arredamento. Lavora sulle decorazioni, per esempio scegliendo ante di colori diversi e a contrasto. O ancora, esci dagli schemi convenzionali e immagina diagonali che tagliano a metà una porta.

Se ti piace il fai da te, puoi anche attrezzarti con vernici, smalti e pennelli e iniziare a trasformare i tuoi mobili con linee e colori.

Scegli figure diverse per abbinamenti sorprendenti

Come abbiamo detto, questa tendenza di design si basa su un mix di contrasti. Per far emergere ancora di più il senso di simmetria e immergere i tuoi ospiti in un ambiente anni ‘70 sin dal primo impatto non aver paura di esagerare.

I motivi che vanno per la maggiore per la decorazione di interni sono:

  • quadrati
  • rombi
  • diamanti
  • cerchi
  • linee
  • righe orizzontali
  • triangoli

Per dare movimento al tuo design di interni, non limitarti a una sola figura come tema principale, ma accostane diverse e mettile in evidenza con contrasti cromatici. Alterna rombi e triangoli, per dirne una, oppure spezza l’uniformità con elementi circolari.

Per far risaltare le decorazioni puoi giocare anche con la continuità di forme e prospettive, per esempio posizionando davanti a una parete con una carta da parati a quadri una cassettiera cubica che ne riprende il tema.

Porta pattern e motivi simmetrici anche sulle pareti

Mai come con l’arredamento geometrico le pareti diventano tavole per dipingere e dare libero sfogo alla creatività. Le strade principali che puoi percorrere in questo caso sono due:

  • da una parte, la pittura con varie tonalità a interrompere la monotonia del bianco e a portare abbinamenti di colori diversi anche sulla stessa parete;
  • l’altra strada, invece, è fatta di carta da parati dalle fantasie più disparate. Non solo righe, ma anche figure astratte e floreali ondulate.

Entrambe le direzioni sono in grado di stravolgere lo stile complessivo della tua casa con un pizzico di spirito Bauhaus.

Trasforma il tuo pavimento in un mosaico

Chi ha detto che le fantasie vanno solo in verticale? I pavimenti sono perfetti per ospitare rombi, quadrati, pentagoni, esagoni e altre forme di ogni tipo.

Rendi ogni stanza un mosaico con figure diverse e gioca con gli accostamenti di colore. Un classico intramontabile sono le piastrelle quadrate bianche e nere, per un effetto scacchiera sempre affascinante. Qualche altra idea? Un rivestimento a pentagoni in scala di grigio, o ancora esagoni di diverse tonalità pastello da accostare a schema libero.

Valorizza cuscini, tende e tappezzerie vari

Curare i dettagli dell’arredo con tappeti, cuscini e plaid aggiunge un pizzico di ricercatezza che fa risaltare tutti gli elementi della tua abitazione.

Per mettere in luce la linearità del pavimento non ci sono solo piastrelle e rivestimenti ma anche i tappeti. Scegli schemi con colorazioni chiare come il beige o il grigio. Puoi usare i tappeti anche per spezzare il gioco delle simmetrie, prediligendo la forma tonda e la tinta unita.

Anche le tende diventano importanti elementi decorativi nell’arredamento geometrico, con un susseguirsi di fantasie lineari e colorate. Non possono mancare, poi, federe con le fantasie creative per i cuscini, come temi a zigzag o patchwork in bianco e nero.

Forme e linee anche per i mobili

La scelta del mobilio giusto è ovviamente fondamentale per la riuscita complessiva dell’arredamento geometrico. Divani e poltrone squadrati, per esempio, danno subito un aspetto retrò al tuo soggiorno. Sedie lineari e minimal, invece, conferiscono un’eleganza nordica alla sala da pranzo. Ogni elemento di arredo – come tavolini, mensole, cassettiere, librerie e comodini – aggiunge un dettaglio in più.

E se hai paura che il tuo soggiorno risulti troppo schematico tra divani, pavimenti e carta da parati, rompi il rigore con una morbida poltrona pouf!

Ora che conosci i segreti di questo stile retrò, non ti resta altro che passare alla ricerca della casa da decorare in stile geometrico. Dai un’occhiata alla piattaforma annunci di Casavo: l’immobile che hai sempre immaginato ti aspetta lì.

10 case famose che hanno fatto la storia del cinema

Idee & Consigli · 20 maggio

10 case famose che hanno fatto la storia del cinema

Ville nobiliari, antichi palazzi e grandi saloni hanno fatto sognare gli spettatori di ogni epoca. Scopri quali sono le case più belle della storia del cinema!

Continua a leggere

Ottieni una valutazione immediata online