It’s a match! 🫶 Vendere tua casa è ancora più semplice.Scopri la nostra nuova funzionalitàlink
Casavo's logo

Casavo Perché

Supporto

Lo sappiamo, vuoi vederci chiaro.

Ecco le risposte alle domande frequenti.

Chi siamo e cosa facciamo?

Altre domande? Vieni qui

O preferisci parlare?

Puoi chiamarci dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 17.30. Ah, la chiamata è a nostro carico.

Indietro

Casavo Perché

Lista degli articoli

Casavo02 dicembre, Il team di Casavo

10 idee su come arredare casa in stile coastal style

https://images.reactbricks.com/original/507ad901-4504-4523-b484-09e8664e5d23.jpg

Conosci il coastal style? È uno stile di arredo di grande tendenza negli Stati Uniti che combina il minimalismo del design moderno con elementi balneari per un’eleganza fuori dagli schemi tradizionali. Scopriamo cosa fare per portarlo in casa tua e regalarti un angolo degno della costa americana!

Come arredare col coastal style

Il coastal style per l’interior design è una moda di arredamento di ispirazione statunitense che porta inconfondibili tocchi marittimi in un’abitazione all’insegna dello stile minimale.

Le origini di questa tendenza sono da ricercare lungo le coste nord-occidentali degli Stati Uniti, nella regione del New England. Lì si trovano tante residenze in cui il minimalismo si è poco a poco fuso con le influenze che arrivano direttamente dalle case dei pescatori vicine all’Oceano Atlantico.

Un errore piuttosto comune in cui potresti incappare anche tu consiste nel confondere il coastal style con altri tipi di arredo di ispirazione marittima, ad esempio quello nautico o mediterraneo che troviamo anche in tante abitazioni nelle località di mare in Italia. L’interior design del coastal style non prevede però fantasie a base di ancore, conchiglie o pesci stilizzati, ma piuttosto una serie di sottili riferimenti al mondo del mare in un contesto di grande eleganza. Ti interessa saperne di più? Allora ecco i 10 consigli di Casavo per arredare casa con il coastal style.

1. Una tavolozza di colori semplici

Se vuoi creare uno spazio in puro coastal style, il punto di partenza fondamentale è la scelta della tavolozza di colori da utilizzare. Gli spazi costieri classici sono spesso caratterizzati da tinte accese come il blu o l’arancione anche sulle pareti. L’incontro con le tendenze del minimalismo, però, impone per gli interni moderni una gamma di tonalità decisamente soft. I grandi protagonisti sono il bianco, il beige e il grigio, ma non mancheranno sprazzi di colore per spezzare la monotonia. Lo vedremo meglio nei prossimi paragrafi.

2. Materiali che fanno subito pensare al mare

Anche la scelta dei materiali è essenziale per creare la giusta atmosfera in pochi passi. In una casa coastal style non mancano materie prime naturali come juta, bambù, vimini e altre fibre vegetali. I mobili sono soprattutto di legno, mentre per creare il collegamento con il mare ci sono le conchiglie da usare come soprammobili. Una nota sorprendente per il pavimento sono i tappeti di seagrass, un materiale ricavato a partire dalle alghe marine.

3. Il legno chiaro è il materiale che fa per te

Per mobili, librerie e divani la prima scelta è il legno chiaro, che ha il potere di moltiplicare la luce naturale che entra dalle finestre e comunicare un’idea complessiva di leggerezza. Anche il vimini va bene per tavolini e poltrone: un classico protagonista dei soggiorni balneari.

4. I dettagli alle pareti che fanno la differenza

Per l’interior design coastal style decorare le pareti con fotografie marine è un must. L’ideale sarebbe un soggetto in bianco e nero accompagnato da una cornice ricercata. Una soluzione ancora più raffinata che ti consigliamo di provare è un quadro balneare dalle linee semplici. Può trattarsi sia di un’opera d’arte figurativa sia di un pezzo moderno o contemporaneo in cui del mare rimane una semplice traccia tra le pennellate dell’artista.

5. Tende, stoffe e cuscini adatti

L’ispirazione marittima chiama a gran voce il lino, da utilizzare per arredare casa con cuscini, tende e tappezzerie varie. Anche qui i colori accesi dell’oceano lasciano il passo a colorazioni neutre e tenui che si adeguano al minimalismo generale. Indispensabile, per l’autunno e l’inverno, una coperta color tortora di lana o cachemire pronta all’occorrenza sul divano.

6. L’importanza della luce naturale

Una casa in stile coastal ha bisogno di tanta luce naturale. In fase di progettazione c’è quindi bisogno di lasciare ampio spazio a grandi finestre, vetrate e porte a vetri. Per rifinire il tutto, poi, non possono mancare tende di lino bianche che amplifichino la luminosità durante il giorno.

7. Combina tra di loro più tonalità neutre

L’arredamento moderno si basa su tonalità neutre, come abbiamo già detto, ma quando utilizzi lo stesso tono per ogni dettaglio rischi di ottenere un risultato piatto e poco espressivo. Per evitare che accada abbina tra di loro più colori tenui per dare movimento all’ambiente. Alterna diverse sfumature di legno chiaro per i mobili, mentre per la tappezzeria scegli gradazioni differenti di grigio e beige. E quando hai bisogno di spezzare la monotonia affidati al bianco.

8. Un tocco di blu non può mancare

Sappiamo ormai che lo stile coastal moderno richiede un approccio minimale e toni neutri. Un richiamo all’oceano, però, è irrinunciabile. Inserisci alcuni elementi blu nel tuo arredamento, come un vaso per il soggiorno, o piatti e stoviglie per la sala da pranzo, ma prova anche a osare di più, con un tappeto o un grande armadio per la camera da letto.

9. I soprammobili per portare fantasia e colori

Lo abbiamo visto poco fa: i soprammobili nell’interior design coastal style si rivelano molto utili per contrastare la neutralità dei colori dell’arredamento. Spazio, come detto, a grandi conchiglie, vasi e contenitori in vetro che riflettono la luce del sole. Per variare un po’ prova ad aggiungere dei particolari in ottone – per esempio i pomelli delle cassettiere – che richiamino l’attrezzatura di bordo di un antico veliero.

10. Una bella pianta ci sta sempre bene

Il tocco finale nella tua casa coastal style lo portano le piante da interno. Vista l’abbondanza di luce naturale hai la libertà di scegliere gli esemplari che preferisci senza preoccuparti che non siano esposti al sole a sufficienza. Crea diversi angoli verdi in giro per casa per spezzare il minimalismo e portare una nota green in ogni stanza.

Con queste indicazioni riuscirai a padroneggiare l’arredamento coastal style e a portare un pizzico di New England nella tua casa. Se cerchi un’abitazione da trasformare secondo la moda costiera, sulla piattaforma annunci di Casavo ti attendono centinaia di immobili selezionati con cura per accogliere i tuoi progetti.

La tua nuova casa ti sta aspettando, ed è proprio come la immagini.

Esplora la nostra piattaforma di annunci
10 case famose che hanno fatto la storia del cinema

Idee & Consigli · 20 maggio

10 case famose che hanno fatto la storia del cinema

Ville nobiliari, antichi palazzi e grandi saloni hanno fatto sognare gli spettatori di ogni epoca. Scopri quali sono le case più belle della storia del cinema!

Continua a leggere

Ottieni una valutazione immediata online