Esploramenu chevron icon

Casavo24 giugno, Marketing Casavo

Cose, emozioni e persone. Ecco com’è andato il nostro primo Fuorisalone.

La Casa delle Cose: uno spazio da riempire con le proprie cose.

Qual è l’oggetto che per noi rappresenta casa? Partendo da un’idea molto semplice abbiamo creato La Casa delle Cose, un’installazione immersiva e interattiva, sviluppata intorno al concetto di casa come luogo che prende vita in relazione alla persona che lo abita e lo riempie delle proprie cose, perché sono questi oggetti che raccontano la vita di una persona e differenziano realmente lo spazio vuoto dall’essenza di casa.

Un viaggio alla scoperta dell’essenza di casa.

Al Fuorisalone dal 6 al 12 Giugno, con La Casa delle Cose abbiamo aperto le porte a un’esperienza introspettiva, uno spazio per la propria interiorità. Abbiamo chiesto alle persone di raccontarci quale oggetto racchiudesse per loro l’essenza di casa. Un’idea che cambia in relazione ai sentimenti e alle fasi della vita.

Sette giorni, una casa e 935 parole.

Una settimana di cose, di storie e di ricordi. Una settimana in cui abbiamo ospitato quindicimila persone provenienti da tutto il mondo, riempiendo la nostra casa con le loro emozioni. Abbiamo dato vita alle cose che di più caro hanno.

Un’opera che fa bene al cuore.

Un NFT che racchiude l’idea di casa, che raccoglie i ricordi e le storie di chi ha vissuto La Casa delle Cose. 935 parole scritte che creano un’opera d’arte digitale ora in vendita per beneficienza su OpenSea. I ricavati, infatti, saranno interamente devoluti all’associazione Mia Milano in Azione Onlus, un’associazione di volontariato nata nel 2012 per dare assistenza alle persone gravemente emarginate di Milano, con particolare attenzione a chi è anche senza dimora. Perché la nostra idea di casa è che tutti possano farne parte.

Ottieni una valutazione immediata online

Indirizzo
infoInserisci un indirizzo per procedere con la valutazione.
Indirizzo
infoInserisci un indirizzo per procedere con la valutazione.