Chevron BackLista degli articoli

CasavoMarketing Casavo

Come Casavo ha aiutato Salvatore ha superare le incertezze del processo di vendita

Come Casavo ha aiutato Salvatore ha superare le incertezze del processo di vendita

Tornando indietro farei sempre la stessa scelta, e sicuramente consiglierò Casavo anche ad altri. Nel mio piccolo già ne parlo bene con tutti i miei colleghi.

Salvatore

Salvatore, ci parli della tua vecchia casa?

Era la casa di famiglia. Una bella casa in una bella zona. Ci sono molto legato, ed è stato difficile distaccarmene, ma quest’anno era arrivato il momento giusto per venderla.

Salvatore



Perché hai deciso di vendere?

Per tanti motivi, tra cui anche familiari, era arrivato il momento di liquidare questo bene che rispondeva più alle mie necessità. Ho preferito fare una scelta finanziaria, ovvero avere liquidità, piuttosto che mantenere un immobile che avrebbe comportato molti oneri. Inoltre, ho avuto un’esperienza di locazione che mi ha causato diversi problemi, per cui avrei dovuto reinvestirci dei soldi prima di rimetterlo in affitto.

Quando hai deciso di vendere, Casavo è stata la tua prima opzione?

No in realtà no, ho preso la decisione di vendere casa quando ho ricevuto la disdetta del contratto da parte dell’inquilina, prima non l’avevo ancora messa sul mercato perché essendo ancora occupata sarebbe stato molto difficile procedere in tal senso. Inoltre, l’inquilina teneva la casa talmente male che chiunque fosse andato a fare una visita avrebbe avuto una pessima impressione. Devo dire che ho avuto un po’ di problemi in questo senso, non è stata una locazione semplice, né tanto meno soddisfacente da un punto di vista finanziario.

Salvatore



Qual è stata la prima impressione su Casavo? Come ti è sembrato il processo di vendita?

Era da un po’ che pensavo di vendere casa, ma nonostante l’inquilina avesse già dato la disdetta, in realtà non voleva andar via perché la sua nuova casa non era ancora pronta. Poi ho scoperto Casavo, vi ho trovato su Facebook, e mi sono detto: “dai, vediamo un po’ che valore mi dà la valutazione di Casavo” e quindi ho poi deciso di incontrarvi di persona per approfondire.

Successivamente sono stato ricontattato, abbiamo preso appuntamento per vedere la casa, ed è partito il processo. Sinceramente avevo un po’ di titubanza all’inizio: nonostante io sia un commercialista e abbia rapporti con avvocati e con notai, quando raccontavo e spiegavo il processo che stavo intraprendendo, erano tutti un po’ perplessi. La preoccupazione riguarda il fatto che all’inizio può sembrare tutto semplice, ma poi se viene a presentarsi un problema parte la causa, partono i danni e tutto il resto. Secondo me ci sono tanti operatori che hanno provato a fare questo business, e non tutti sono sempre stati corretti e lineari.

All’inizio quindi è stato un po’ difficile fidarsi, poi però sono rimasto particolarmente coinvolto e mi sono deciso ad andare avanti.

E’ stata rispettata la promessa “vendi casa in 30 giorni”?

Si, direi proprio di si. La vostra offerta è sicuramente un po’ più bassa del valore che mi aspettavo, ma come dicevo bisogna considerare moltissimi fattori, dalle caratteristiche dell’immobile al periodo di vendita. Non è detto che lo sconto che è stato applicato al prezzo di vendita, se io avessi tenuto l’immobile sul mercato 4-6 mesi, l’avrei recuperato ottenendo un ricavo molto più alto. Quindi alla fine ho risparmiato davvero molto tempo.

Salvatore



Pensi di aver svenduto la vostra casa scegliendo Casavo?

Il mio immobile ha avuto vari valori nel tempo; posso dire che avrei potuto ricavare molto di più parecchi anni fa, poi però non mi sono deciso e in seguito ho deciso di metterlo a rendita. Oggi il valore si è sicuramente deprezzato, perché il mercato è sceso, ma questo è insito nell’investimento, bisogna fare i conti con le condizioni attuali. Durante il processo con Casavo, avevo provato anche a parlare con delle agenzie, valutando varie opzioni. Probabilmente non ho ragionato da proprietario, ma da possessore di un volume abitativo che vale un certo prezzo.

Possiamo quindi dire che sei soddisfatto di aver venduto a Casavo?

Devo dire che al momento sono molto soddisfatto. Il processo è stato molto lineare, concreto, corretto, le tempistiche brevi, l’inquilina ha liberato l’immobile nei tempi previsti e non ci sono stati problemi. Un altro dei motivi per cui ho accettato di fare una transazione con Casavo è anche mi ha ridotto tutto il tempo di attesa in cui mi sarei dovuto imbattere per la vendita. Oggi un immobile si sa che può valere “x” sul mercato, ma il prezzo finale di vendita sarà il risultato di una serie di aspetti legati alla trattativa tra cliente e compratore, e quindi si parte da un prezzo senza sapere quando si venderà e a quanto. Io avevo esigenza di vendere velocemente, e da questo punto di vista devo dire che sono assolutamente soddisfatto.

Tornando indietro farei sempre la stessa scelta, e sicuramente consiglierò Casavo anche ad altri. Nel mio piccolo già ne parlo bene con tutti i miei colleghi.

Salvatore



10 consigli e idee fai da te per arredare una casa piccola
Casavo

10 consigli e idee fai da te per arredare una casa piccola

Hai una casa piccola e hai voglia di cambiarne l'arredamento? Vieni a leggere i dieci consigli fai da te di Casavo!

10 consigli su come allestire una palestra in casa
Casavo

10 consigli su come allestire una palestra in casa

Voglia di allenarti in casa? Ecco 10 consigli pratici per allestire alla perfezione la tua palestra a domicilio sfruttando al meglio gli spazi.

10 consigli su come arredare e organizzare un piccolo balcone
Casavo

10 consigli su come arredare e organizzare un piccolo balcone

Hai un piccolo balcone? Vieni a scoprire i consigli di Casavo su come organizzare ed arredare il tuo balcone!

Ottieni una valutazione immediata online