🎉
Abbiamo scelto un nuovo colore per la nostra casa.Scopri perché
Casavo's logo

Casavo Perché

Supporto

Lo sappiamo, vuoi vederci chiaro.

Ecco le risposte alle domande frequenti.

Chi siamo e cosa facciamo?

Altre domande? Vieni qui

O preferisci parlare?

Puoi chiamarci dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 17.30. Ah, la chiamata è a nostro carico.

Indietro

Casavo Perché

Lista degli articoli

Casavo22 aprile, Il team di Casavo

Le 10 case più strane e stravaganti al mondo

https://images.reactbricks.com/original/bdc4e258-a4a3-4f6c-9f23-2bcd678c6560.jpg

Esperimenti, ispirazioni geniali o semplici momenti di follia. Il mondo è pieno di case strane nate da idee visionarie e strampalate. Spettacoli architettonici in grado di catturare subito lo sguardo, progetti che prendono ispirazione dalla natura o che sembrano sovvertire le leggi della fisica. Tra pietre, cubi e costruzioni a testa in giù, ecco un viaggio in dieci tappe alla ricerca delle case più strane del mondo.

1. Habitat 67 a Montreal

Il nostro giro del mondo delle case strane inizia in Canada, precisamente a Montreal. È qui che si trova Habitat 67, un complesso formato da più di 150 appartamenti distribuiti su 12 piani. La particolarità è che ogni abitazione è realizzata come un’unità isolata, pur facendo parte della stessa struttura. L’impressione che si ha è quindi quella di una serie di cubi sovrapposti o accostati uno all’altro.

Un progetto nato per l’Expo del 1967 e rimasto nella storia dell’architettura e delle immagini di case strane.

2. Le case cubiche nei Paesi Bassi

Continuiamo a cercare case strane di forma geometrica e parliamo delle residenze cubiche realizzate nei Paesi Bassi dall’architetto Piet Blom. Tra Helmond e Rotterdam è possibile ammirare questi edifici formati da una palafitta portante e da cubi di cemento inclinati che dovrebbero ricordare la chioma degli alberi.

A Rotterdam la zona delle abitazioni cubiche è nota come “il bosco di Blaak”, dal nome del quartiere che le ospita. È anche possibile dormire in uno dei cubi adibito a ostello: un’esperienza unica per provare come si vive in una delle case più strane del mondo.

3. Case strane e natura: la casa conchiglia

Rimaniamo nell’ambito delle ispirazioni naturali e voliamo dai Paesi Bassi in Messico. Nella capitale messicana l’architetto Javier Senosiain ha realizzato una villa a forma di conchiglia nota come Nautilus. Non si tratta solo di una struttura dall’apparenza stravagante, ma di un progetto all’avanguardia in termini di ecosostenibilità e rispetto per la natura. Una casa che può rientrare anche tra le più ecologiche del mondo.

4. Il grattacielo rotante di Dubai

Rimaniamo in tema di sostenibilità con un edificio davvero unico: il grattacielo rotante di Dubai. La Dynamic Tower non merita solo di comparire nelle classifiche delle case più strane del mondo, ma in qualsiasi articolo sulle innovazioni tecnologiche dell’architettura. Questa torre di 68 piani distribuiti su 313 metri è infatti in grado di ruotare su stessa. Ogni piano si muove alla velocità di 6 metri al minuto per garantire ai residenti un’esposizione sempre diversa.

Il grattacielo, inoltre, è realizzato in materiali ecosostenibili ed è ricoperto di pannelli fotovoltaici e turbine eoliche per generare energia pulita. Un vero trionfo di tecnologia al servizio del pianeta e del lusso.

5. Case strane in Italia: a Fregene con Perugini e de Plaisant

Con il nostro viaggio facciamo tappa in due case strane in Italia. Cominciamo dalla “casa sperimentale”, un capolavoro di architettura a pochi passi da Roma.

A Fregene, sulla costa laziale, si trova un complesso formato da tre edifici: la casa albero, la sfera e i cubi. Un trittico in cemento armato, classico esempio di estetica brutalista progettato a metà degli anni Sessanta dalla coppia di architetti Giuseppe Perugini e Uga de Plaisant.

6. La Cupola, il rifugio di Antonioni

Voliamo ora in Sardegna, nel nord della Costa Paradiso. È qui che nel 1970 l’architetto Dante Bini realizzò La Cupola, residenza estiva per il grande regista Michelangelo Antonioni e per la sua compagna dell’epoca, l’attrice Monica Vitti. Una costruzione all’avanguardia dalle linee futuristiche e insolite. Un capolavoro di architettura con un alto valore storico e culturale che purtroppo oggi versa in uno stato di abbandono.

7. La casa di pietra in Portogallo

Nel nord del Portogallo, vicino alla città di Guimaraes, sorge un edificio che sembra uscito dal celebre cartone animato The Flintstones. Parliamo della “Casa do Penedo”, in italiano “Casa di pietra”, un’incredibile struttura realizzata a partire da quattro giganteschi massi. Un immobile dal grande fascino primitivo che si mimetizza alla perfezione con il panorama circostante, con tanto di piscina scavata nella roccia.

8. In Australia a picco sull’oceano

A proposito di case strane nel mondo integrate nel paesaggio, in Australia si trova la “Cliff House”, un’abitazione assolutamente sconsigliata a chi soffre di vertigini. L’edificio non poggia sul terreno ma è agganciato alla parete di roccia di una scogliera a strapiombo sul mare. Una villa di cinque piani in vetro e acciaio che si affaccia sull’oceano senza poggiare a terra: un’opera straordinaria, con un panorama senza dubbio indimenticabile.

9. La casa galleggiante sulla Drina

Ti piace l’idea di una vista unica sull’acqua ma cerchi qualcosa di meno stressante per le tue vertigini? Allora la casa galleggiante sul fiume Drina in Serbia ti farà impazzire.

Questa costruzione nasce come semplice rifugio per un gruppo di amici che amava fare il bagno da quelle parti. In cerca di un posto dove abbronzarsi in tutta comodità, nel 1968 hanno iniziato a portare assi di legno su uno scoglio al centro della Drina. Tavola dopo tavola, hanno tirato su una vera casa che sembra galleggiare sull’acqua. Nel 2012 è diventata famosa in tutto il mondo grazie a uno scatto pubblicato sul National Geographic: le foto di case strane fanno sempre il giro del pianeta!

10. La casa capovolta in Austria

Concludiamo il nostro viaggio tra le case strane nel mondo in Austria. A Terfens troviamo “Haus steht kopf”, un edificio che è, in tutti i sensi, a testa in giù. Parliamo di una casa di 180 metri quadri in cui tutto è al contrario: il tetto poggia a terra e le fondamenta guardano il cielo. Anche all’interno ogni cosa è sottosopra, dai mobili ai giocattoli dei bambini, fino alla macchina parcheggiata in garage. Un’attrazione turistica in cui non è possibile vivere, ma che merita senz’altro una visita.

Se questo folle giro tra costruzioni insolite sparse per il mondo ti ha fatto scattare qualche idea speciale per la casa dei tuoi sogni, su Casavo ti aspettano decine di annunci per trovare l’immobile in cui dare libero sfogo alla tua creatività!

10 case famose che hanno fatto la storia del cinema

Idee & Consigli · 20 maggio

10 case famose che hanno fatto la storia del cinema

Ville nobiliari, antichi palazzi e grandi saloni hanno fatto sognare gli spettatori di ogni epoca. Scopri quali sono le case più belle della storia del cinema!

Continua a leggere

Ottieni una valutazione immediata online