It’s a match! 🫶 Vendere tua casa è ancora più semplice.Scopri la nostra nuova funzionalitàlink
Casavo's logo

Casavo Perché

Supporto

Lo sappiamo, vuoi vederci chiaro.

Ecco le risposte alle domande frequenti.

Chi siamo e cosa facciamo?

Altre domande? Vieni qui

O preferisci parlare?

Puoi chiamarci dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 17.30. Ah, la chiamata è a nostro carico.

Indietro

Casavo Perché

Lista degli articoli

Casavo29 novembre, Il team di Casavo

Come scegliere il divano giusto e adatto al tuo stile d'arredamento

https://images.reactbricks.com/original/85cc424f-8cbc-448d-9cf4-039111cc67ab.jpg

Quella del divano migliore per la tua abitazione è una scelta delicata, da valutare con calma. Come ogni elemento di arredo, anche la seduta per eccellenza del relax e della vita sociale è destinata a durare nel tempo, quindi meglio selezionarla con attenzione. Per aiutarti a individuare tutte le caratteristiche da prendere in considerazione, ecco la guida di Casavo su come scegliere il divano adatto al tuo soggiorno.

Quali fattori considerare nella scelta del divano giusto

Il divano è il re del salotto. Accogliente, elegante, maestoso, avrà sempre un ruolo centrale nella tua vita quotidiana. Posto ideale dove rilassarti a fine giornata, il sofà serve anche ad accogliere gli ospiti in visita e a fare da sfondo alle vostre conversazioni.

Per capire qual è il modello migliore per te hai bisogno di chiederti prima di tutto per quale tipo di attività lo userai più spesso. Se ti piace organizzare feste, avrai bisogno di tanti posti a sedere. Se ti capita di avere persone che rimangono a dormire, allora vai sul sicuro con un bel divano-letto. Se punti al massimo della comodità, un design a penisola è quello che fa per te.

Al di là delle tue aspettative di mondanità e riposo, esistono almeno 5 fattori da tenere a mente su come scegliere un buon divano:

  • la qualità dei materiali
  • le esigenze di manutenzione
  • il colore
  • le misure
  • lo stile

Questi cinque parametri rappresentano dei riferimenti universali che ti guidano nella scelta, qualunque siano le caratteristiche della tua casa e il tipo di arredamento che cerchi. Andiamo ad analizzarli nel dettaglio.

1. La qualità dei materiali

Impossibile non partire dalla qualità dei materiali quando si parla di come scegliere il divano. Non basta che sia elegante, pratico o del colore che preferisci: il sofà deve essere prima di tutto realizzato con materie prime durature e deve garantire il giusto equilibrio tra solidità e comfort. Questo mobile è destinato a rimanere a lungo in casa, o a passare in altre abitazioni se lo vendi o lo regali quando ti trasferisci o dopo una ristrutturazione.

È importante che struttura e rivestimento siano resistenti, in grado di non rovinarsi a causa del peso e dell’attrito dell’utilizzo quotidiano. Se intendi acquistare un divano-letto, poi, assicurati anche di verificare che l’apertura sia facile e veloce e che il meccanismo sia realizzato con componenti in grado di resistere alle sollecitazioni. Un consiglio generale che ti ricordiamo: meglio non andare al risparmio, ma spendere un po’ di più per avere un prodotto che duri nel tempo.

2. Che tipo di manutenzione richiede

Una volta individuati i materiali migliori, capiamo se sono indicati per la casa in cui abiti e per il tuo stile di vita. Ti piace tantissimo un sofà rivestito di velluto ma vivi con tre gatti? Evita l’acquisto, a meno che tu non voglia passare le tue giornate a impedire che i mici ci salgano o a raccogliere i loro peli. Opta in questo caso per un modello in pelle o ecopelle, più semplice da lavare. Pelle e cuoio, però, pur risultando eleganti e adatti a tanti tipi di arredamento diversi, dal look industriale al country-chic, richiedono particolari cure per durare a lungo. Per capire come scegliere il divano adatto per la tua abitazione, quindi, c’è bisogno di pensare a quanto tempo potrai dedicare alla manutenzione.

3. La scelta dei colori

Parliamo adesso di come scegliere il colore del divano. Qui i punti di partenza sono due:

  • hai già deciso tutto l’arredamento e ti manca il sofà giusto che faccia da ciliegina sulla torta;
  • intendi sviluppare un progetto di arredo proprio a partire dall’area living.

Nel primo caso, puoi decidere di adattare il rivestimento al resto dell’ambiente oppure di metterlo in risalto. In un soggiorno moderno, tinte nei toni neutri del grigio o del beige accompagnano pareti e mobilio in un gradevole equilibrio.

Come scegliere il colore del divano

Se cerchi soluzioni su come scegliere il colore del divano per portare una nota sorprendente in casa, una tinta complementare o una totalmente a contrasto sono perfette per aggiungere brillantezza all’arredo. Se la colorazione prevalente è il blu, per esempio, una seduta verde salta subito all’occhio, mentre in un contesto di colori tenui tra il grigio e il bianco un mobile rosso spicca con una grande personalità.

Discorso diverso, invece, se intendi immaginare i tuoi interni proprio a partire dal sofà. In questa ipotesi, assicurati di mantenere una coerenza generale con il design del tuo modello preferito.

4. Le misure

Hai trovato un modello solido, del colore che più ti piace e di facile manutenzione: adesso ti resta solo da capire se lo spazio a tua disposizione è sufficiente per farlo entrare in casa! Le dimensioni giocano un ruolo fondamentale nel comprendere come scegliere il divano adatto alla tua abitazione. Va bene la comodità, ma in un soggiorno poco spazioso un canapè troppo ingombrante rischia di appesantire l’ambiente e rendere poco pratici i movimenti. Valuta con attenzione l’ingombro con cui ti troverai a convivere e regola le tue decisioni di conseguenza.

Per farti un’idea degli spazi prima di prendere una decisione, delimita l’area dei modelli che ti interessano con del nastro adesivo a terra: un espediente utile per comprendere meglio i volumi.

5. Lo stile

L’ultimo elemento da considerare è lo stile. Solo tu conosci le caratteristiche ideali del tuo divano e sai quale scegliere per renderlo protagonista del soggiorno. Per un look sofisticato e retrò va benissimo una chaise longue; per circondarti di amici, la soluzione ideale è un’ampia seduta angolare in grado di accogliere tutti.

Una volta analizzati questi cinque fattori possiedi tutti gli strumenti per individuare un esemplare che esprima al meglio la tua personalità.

Adesso che sai come scegliere un divano di qualità comincia a immaginare il salotto perfetto in cui rilassarti. Hai bisogno, prima, di trovare la casa per te? Allora vieni a dare un’occhiata agli annunci che trovi sul sito di Casavo. Selezioniamo ogni giorno i migliori immobili per offrirti idee sempre nuove per progettare la tua vita futura!

10 case famose che hanno fatto la storia del cinema

Idee & Consigli · 20 maggio

10 case famose che hanno fatto la storia del cinema

Ville nobiliari, antichi palazzi e grandi saloni hanno fatto sognare gli spettatori di ogni epoca. Scopri quali sono le case più belle della storia del cinema!

Continua a leggere

Ottieni una valutazione immediata online