🎉
Abbiamo scelto un nuovo colore per la nostra casa.Scopri perchélink
Casavo's logo

Casavo Perché

Supporto

Lo sappiamo, vuoi vederci chiaro.

Ecco le risposte alle domande frequenti.

Chi siamo e cosa facciamo?

Altre domande? Vieni qui

O preferisci parlare?

Puoi chiamarci dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 17.30. Ah, la chiamata è a nostro carico.

Indietro

Casavo Perché

Lista degli articoli

Casavo•11 maggio, Il team di Casavo

10 idee su come arredare un ingresso in stile moderno

https://images.reactbricks.com/original/d206204f-7c1b-4f62-af01-5ecc38e2f77a.jpg

Se si parla di interior design, poche sfide richiedono maggiore impegno di arredare un ingresso contemporaneo. Metrature risicate e luce naturale spesso insufficiente sono problemi all’ordine del giorno; la soluzione, però, è dietro l’angolo. Basta combinare funzionalità degli arredi, minimalismo delle forme e un pizzico di comfort per creare uno spazio con tanta personalità in grado di accogliere chi passa a farti visita.

I canoni della ricercatezza moderna in stile mid-century parlano chiaro: è essenziale valorizzare gli spazi e abbinare con criterio colori, materiali ed elementi decorativi. Non importa quanto grande sia un atrio: ogni dettaglio deve armonizzarsi al resto dell’abitazione.

Sei alla ricerca di idee per arredare l’ingresso di casa e trasmettere un tocco attuale senza eccessi? Noi di Casavo ti diamo il benvenuto in questa guida: per te 10 consigli di stile che faranno urlare “Wow!” a chiunque metterà piede in casa tua.

1. Cura l’illuminazione nei minimi dettagli

Prima di occuparti dei complementi di arredo chiediti se il tuo ingresso è abbastanza luminoso. Uno spazio buio apparirà troppo angusto e potrebbe sembrare poco accogliente: non un gran modo di presentarsi, insomma. Un’ampia finestra che irradia luce naturale è una magnifica soluzione, ma in alternativa esistono decine di trucchi per illuminare casa.

Per arredare l’ingresso, per esempio, installa dei faretti che creano luce diffusa – magari incastonati in un controsoffitto. Cura poi il resto della scena: una lampada posizionata nel punto giusto è l’ideale per mettere in evidenza un oggetto di design a cui tieni molto.

2. Un appendiabiti da muro minimal

Minimo ingombro, massima resa: l’attaccapanni da parete è un accessorio immancabile per arredare un ingresso abbinando eleganza e comodità. A differenza dei modelli che poggiano a terra, non intralcia il pavimento e si nota appena quando non è sommerso di borse, cappelli e giacche. In termini di praticità, per gli appartamenti di modeste dimensioni non c’è nulla di meglio.

3. L’incredibile comfort di una cassapanca

Diamo per scontato che tra le idee per arredare l’ingresso di casa hai già acquistato una pratica e sottile scarpiera che non lasci nulla a vista. Dal momento che il comfort non è mai abbastanza, cosa ne dici di posizionare accanto anche una comoda cassapanca dalle linee pulite ed essenziali? Oltre a una seduta guadagnerai spazio supplementare per fare ordine.

4. Mobili modulari: il meglio quando si ha spazio

Anche in un atrio spazioso la regola principale è ridurre gli intralci ed evitare l’effetto calca. Le soluzioni componibili hanno proprio questo pregio: offrono vani aggiuntivi oltre a quelli essenziali – come armadio per le giacche, scarpiera e ripiani vari – in un unico mobile salvaspazio.

5. Sì alla consolle per l’ingresso su corridoio

Al contrario, quando arredare l’ingresso è sinonimo di ammobiliare un corridoio, ogni centimetro diventa vitale. Il nostro consiglio è montare una semplice e lunga consolle – profonda non oltre 30 centimetri ​​– che funga da mensola svuotatasche.

Un’alternativa? I classici cubi sospesi sono un buon compromesso, anche se la loro estrema semplicità, a lungo andare, potrebbe non soddisfarti più.

6. Il caloroso benvenuto dei tessuti

È meraviglioso entrare in casa e sentirsi subito coccolati. E un bel tappeto ha questo incredibile dono, a patto di posizionarlo come si deve. Abbina il tessuto e la fantasia al resto dei tuoi mobili, poi scegli con cura dove stenderlo per delimitare bene lo spazio e accogliere i tuoi ospiti.

7. La soluzione evergreen: specchio e mensola in ingresso

Nulla è meglio di uno specchio e di un mensola per l’ingresso se cerchi una soluzione che non passa mai di moda. Combinati in un mobile polifunzionale, poi, ti regalano una superficie di appoggio, ampliano la profondità della stanza e contribuiscono a propagare la luce in un colpo solo.

Fai soltanto attenzione a dove orientare la superficie riflettente. Secondo il Feng Shui – la filosofia orientale per una casa armoniosa – non bisogna mai appendere uno specchio di fronte alla porta di ingresso.

8. Crea un separé negli open space

Negli appartamenti moderni è comune accedere direttamente in salotto. Se questo è il tuo caso, ti consigliamo di creare un piccolo disimpegno che funga da ingresso di casa e arredarlo sfruttando alcune idee originali.

Una parete in cartongesso rivestita con una carta da parati decorativa riserva un gran colpo d’occhio; se tuttavia preferisci evitare ulteriori ristrutturazioni anche un mobile divisorio può fare al caso tuo. L’importante è dividere gli spazi con un separé e scegliere poi i mobili secondo le tue necessità.

9. Arreda l’ingresso con il buonumore delle piante

Immagina di spalancare il portone e ammirare per prima cosa un rigoglioso giardino verticale sulla parete di fronte. Un tocco green è quello che ci vuole per ravvivare un angolo di casa spesso cupo e smorto. Se non vuoi arrivare a tanto, non temere: esistono molte piante da arredamento che non richiedono molta luce.

10. Sfrutta l’effetto sorpresa

Quando la metratura lo permette puoi concederti qualche raffinatezza in più: per esempio potresti osare con un’opera d’arte. Basta collocare una statua contemporanea – o uno qualsiasi fra gli iconici oggetti che hanno fatto la storia del design – per trasformare un semplice atrio in un piccolo angolo museo.

Un ingresso è come un biglietto da visita, e quando sei alla ricerca di casa deve colpirti al primo sguardo. Speri nel colpo di fulmine? Dai un’occhiata alla piattaforma annunci di Casavo: moltissime soluzioni ti aspettano per darti il benvenuto.

10 case famose che hanno fatto la storia del cinema

Idee & Consigli · 20 maggio

10 case famose che hanno fatto la storia del cinema

Ville nobiliari, antichi palazzi e grandi saloni hanno fatto sognare gli spettatori di ogni epoca. Scopri quali sono le case più belle della storia del cinema!

Continua a leggere

Ottieni una valutazione immediata online