🎉
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Scelerisque proin diam volutpat.common:banner.cta.labellink
Casavo's logo

Casavo Perché

Supporto

Lo sappiamo, vuoi vederci chiaro.

Ecco le risposte alle domande frequenti.

Chi siamo e cosa facciamo?

Altre domande? Vieni qui

O preferisci parlare?

Puoi chiamarci dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 17.30. Ah, la chiamata è a nostro carico.

Indietro

Casavo Perché

Lista degli articoli

Casavo22 febbraio, Il team di Casavo

Come diventare agente immobiliare negli USA: alcuni consigli

https://images.reactbricks.com/original/8889cc77-b7ed-48e8-9463-ab774dabff4a.jpg

Fare l’agente immobiliare in America vuol dire movimento, euforia, agitazione. Si sa che, quando si tratta di vendite, gli americani sono piuttosto competitivi perché spinti da una forte voglia di affermazione professionale. Questo vale per tutti i settori del mercato, compreso quello immobiliare. Un modello comportamentale decisamente più aggressivo di quello a cui siamo abituati qui in Italia.

Se il tuo sogno è di partire e fare carriera come agente immobiliare in America dovrai adeguare i tuoi metodi a quelli statunitensi. Come? Seguendo questi pochi e semplici consigli del team Casavo.

I requisiti necessari a esercitare la professione negli USA

Chiunque voglia lavorare come agente immobiliare negli Stati Uniti deve per legge a essere in possesso di un’apposita licenza. Per richiederla, in base alla documentazione ufficiale dello stato di New York, è necessario:

  • avere almeno 18 anni al momento della domanda;
  • aver completato un corso di formazione di 75 ore approvato dagli organi di Stato competenti;
  • avere come sponsor un’agenzia di intermediazione immobiliare certificata;
  • superare l'esame per agenti immobiliari dello Stato nel quale si vuole esercitare.

Attenzione però! Questi requisiti variano di zona in zona. È sempre meglio quindi chiedere informazioni dettagliate al Dipartimento di Stato dell’area di tuo interesse per evitare sanzioni piuttosto costose.

Diventare agente immobiliare in America: il potere del personal branding

Negli Stati Uniti la maggioranza delle compravendite immobiliari avviene con l’ausilio di agenzie o agenti immobiliari. Questo vuol che di certo il lavoro non manca così come non manca la concorrenza, a volte spietata (soprattutto per le proprietà più prestigiose!).

Per nuotare incolume nella vasca degli squali e ritagliarti la tua fetta di mercato, devi costruire un’identità professionale forte, che ti aiuti a prendere clienti senza sudare sette camicie. In sostanza, parliamo di personal branding.

Non esistono veri e propri manuali su come diventare agente immobiliare in America, ma sulla costruzione di un brand personale sì. Noi di Casavo ne abbiamo letti alcuni per te e abbiamo selezionato i consigli più adatti a chi vuole fare carriera come agente immobiliare negli USA.

1. Lascia spazio all’autenticità

Per arrivare a guadagnare quanto guadagna un agente immobiliare in America non ti serve copiare nessuno. Trova il tuo stile di vendita, segui le tue inclinazioni naturali e ricorda di far emergere sempre la tua personalità.

2. Specializzati

Vuoi aiutare gli investitori stranieri a comprare casa in Italia? Hai il pallino degli edifici a basso impatto energetico o dai il meglio di te su casali e dimore storiche? Ogni occasione di fare bene qualcosa, e farla meglio degli altri, crea distinzione. Maggiore è l’esperienza che farai in uno specifico segmento di mercato e più grande sarà la tua riconoscibilità in quella precisa nicchia del mercato immobiliare.

3. Definisci la tua proposta di valore

Definire la propria proposta di valore vuol dire agire diversamente dalla concorrenza. Devi costruire un’identità che ispiri fiducia, parlare chiaro e fornire il maggior numero di informazioni possibile ai tuoi potenziali clienti. Sii lì per loro quando ne hanno bisogno e dimostra di essere professionale sempre, anche davanti agli ostacoli. Diventerai il loro punto di riferimento incrementando mandati e guadagni.

Quanto guadagna un agente immobiliare in America?

Diciamoci la verità: è questa la domanda che ti stai ponendo dall’inizio di questo articolo. Non aspettarti grosse differenze rispetto a quello che accade oggi in Italia. Anche negli USA il compenso è strettamente correlato a quante vendite concludi ogni anno.

Gli agenti immobiliari negli Stati Uniti, come dicevamo, lavorano con una licenza che varia da Stato a Stato e il guadagno è basato sulla commissione: più alto è il prezzo di vendita dell’immobile maggiore sarà l’onorario di chi si occupa della mediazione. In media, il salario è di circa 52.700 dollari all’anno (fonte: Indeed).

Non male per essere un mercato altamente competitivo.

Con le informazioni che ti abbiamo fornito hai tutto ciò che ti serve per preparare il terreno per la tua carriera negli USA. Intanto, continua a far pratica in Italia: diventa partner Casavo.

10 case famose che hanno fatto la storia del cinema

Idee & Consigli · 20 maggio

10 case famose che hanno fatto la storia del cinema

Ville nobiliari, antichi palazzi e grandi saloni hanno fatto sognare gli spettatori di ogni epoca. Scopri quali sono le case più belle della storia del cinema!

Continua a leggere

Ottieni una valutazione immediata online