casavo
Menu
Supporto

Vuoi qualche informazione in più?

Cos’è Casavo?

Vedi tutte

Parla con noi

La chiamata è a nostro carico
Ti rispondiamo dal lunedì al venerdì
dalle 9.30 alle 17.30 800180476

Chevron BackLista degli articoli

Casavo03 maggio, Il team di Casavo

Come scegliere lo stile per la tua casa: alcuni consigli da seguire

https://images.reactbricks.com/original/afa80eee-c376-4f18-b8f9-865e49936c14.jpg

Seguire le tendenze del momento o il tuo buongusto? Se ti stai chiedendo come scegliere l’arredamento di casa, questa è una delle domande a cui dare risposta al più presto.

Di stili ce ne sono di ogni tipo: industriale, shabby, nordico, classico, rustico. Di idee geniali, anche: prova per esempio a sbirciare tra le riviste di settore o sui blog di design di interni. Ma come individuare uno stile per la tua casa che sia tuo e tuo soltanto?

In questo articolo, noi di Casavo ti diamo qualche consiglio utile per trovare l’arredamento che soddisfi a pieno le tue necessità e il tuo sogno di casa ideale.

Da dove partire per arredare casa, tra design e ispirazione

Scegliere, tra i diversi stili per arredare casa, il più adatto alla tua può sembrare difficile. In realtà, la strada migliore da intraprendere è quella di mediare tra le ultime mode in fatto di design, il tuo estro e le esigenze pratiche della vita di tutti i giorni.

Quindi, tanto per cominciare, dai un’occhiata in giro. Per capire cosa ti piace davvero e quale stile si addice di più al tuo modo di essere, ispirati alle case di amici e parenti o alle vetrine dei negozi di arredamento della tua città, o ancora alle foto delle bacheche Pinterest di quelle riviste che di stile ne capiscono eccome.

Ogni volta che vedi qualcosa che ti piace aggiungilo a una lista. Stilare un elenco di ciò che vorresti acquistare è un buon modo per raggruppare gli spunti, tenere sotto controllo il budget e assicurarti che ci sia una coerenza estetica di base a guidare le tue scelte.

Se sei abile con il computer, invece di una lista puoi creare una moodboard. Avrai così una tavola di stile che unisce immagini, note di testo e link ai siti web dai quali stai attingendo ispirazione per la scelta dell’arredamento per la tua casa. Vedrai come il risultato grafico aiuterà a schiarirti le idee.

Gusto personale ed esigenze: come scegliere tra gli stili per arredare casa

Per arredare casa è importante trovare equilibrio tra le tue necessità pratiche, quelle della coppia o della famiglia, e le tue preferenze personali. Gli ambienti domestici raccontano di te ed è giusto che tra le mura di casa, insieme alla funzionalità, ci sia anche la tua storia. Sulla carta sembra davvero facile ma la pratica, si sa, è sempre un’altra cosa. Ma allora, come scegliere un arredamento casa che sia funzionale e ricco di carattere?

  • Se ami le linee sobrie e i contrasti tra materiali caldi e freddi - come l’acciaio e il legno - allora lo stile industriale è quello che fa per te. Gli arredi sono pratici e adatti a qualsiasi ambiente - dal salotto alla cucina, dal bagno alla camera da letto.
  • Se invece hai cucina e bagno piccoli, opta per uno stile moderno o minimal. Questa tendenza privilegia l’essenzialità nella scelta dei mobili, al fine di creare più spazio nell’abitazione e muoversi facilmente, senza l’ingombro di oggetti inutili. Questo è uno degli stili che, negli ultimi anni, è diventato incredibilmente popolare anche grazie alla famosa serie del “riordino” di Marie Kondo.
  • Lo stile liberty, che mescola vintage e contemporaneità, è perfetto per le personalità eclettiche e creative. I mobili in ferro battuto, dalle linee tondeggianti, rendono gli ambienti morbidi e ariosi; divani e poltrone dalle ricche imbottiture, invece, donano alla casa calore e comfort fin da una prima occhiata. Uno stile molto particolare, perfetto per distinguersi!
  • Tra gli stili per arredare casa più gettonati c’è anche lo stile anni ’70: un vero e proprio ritorno a uno stile vintage fatto di colori caldi come l’arancione e il giallo ocra, decorazioni tondeggianti ed elementi d’arredo di sicuro impatto visivo che rendono ogni casa un mondo di colori! Occhio, però, a non strafare: questo stile ha un forte carattere e bastano pochi elementi per contraddistinguere un ambiente. Scegliete accuratamente i vostri spazi e fate una prova fra i colori, per scegliere degli abbinamenti azzeccati che possano vivacizzare l’ambiente senza incupirlo.
  • Uno stile decisamente originale e molto caratteristico è quello noto come shabby chic: una sorta di stile a metà tra il vintage e autentico e pezzi riciclati e rimaneggiati nei toni pastello per un aspetto autentico, moderno e antico al tempo stesso. Mobili di legno dipinto nei toni tra il bianco e il beige, in questo caso, sono un must. Si tratta di uno stile molto romantico, che richiama una casetta bohémien ricostruita in tempi moderni. Bastano pochi elementi per conferire a ogni stanza un aspetto molto caratteristico.
  • Per chi ama gli stili al tempo stesso caldi ed eleganti, accoglienti e funzionali, lo stile scandinavo e i suoi dettagli minimali possono fare al caso suo. Mobili di legno lavorati a mano, coperte di soffice lana e geometrie dalle forme pulite ed armoniose contraddistinguono questo stile che, negli ultimi anni, è diventato molto popolare per il suo essere adatto a diversi tipi di casa, e per essere funzionale anche negli spazi più ristretti.
  • Se invece volessi seguire le antiche regole del lontano oriente per una casa che sia allineata ai principi delle energie positive, potresti provare a seguire i dettami del Feng Shui. In questo modo sarai in grado di unire le linee eleganti di uno stile essenziale al modo migliore per posizionare ogni elemento nello spazio. Il Feng Shui si basa su regole molto antiche ed è applicabile a ogni tipo di appartamento; basta seguirle attentamente per ritrovarsi in un ambiente più armonioso.
  • Per una casa chic e sempre al passo coi tempi, invece, lo stile glamour è l’ideale. Geometrie equilibrate e dettagli metallici, forme minimali ed eclettiche al tempo stesso conferiscono a ogni casa un’impronta unica e dal carattere deciso. Si tratta di uno stile molto forte, che racconta personalità decise e, al tempo stesso, molto artistiche e moderne. Se avete a disposizione poco spazio ma volete assolutamente conferire alla vostra casa un tocco glamour, concentratevi su un solo elemento d’arredo di sicuro impatto come – ad esempio – un tavolo di design, e mantenete neutro il resto dell’ambiente perché l’elemento principale risalti senza appesantire.



Come avrai capito, queste sono solo alcune delle idee per dare alla tua casa quell’impronta personale e quel gusto unico che ti caratterizzano. Ogni scelta stilistica parla della tua personalità e di chi sei ai tuoi ospiti. Se hai trovato qualche buona idea tra i nostri consigli ma sei ancora alla ricerca dell’immobile dei tuoi sogni, dai un’occhiata ai nostri annunci: la casa perfetta per te potrebbe essere proprio lì.

10 consigli e idee fai da te per arredare una casa piccola
Casavo

10 consigli e idee fai da te per arredare una casa piccola

Hai una casa piccola e hai voglia di cambiarne l'arredamento? Vieni a leggere i dieci consigli fai da te di Casavo!

10 consigli su come allestire una palestra in casa
Casavo

10 consigli su come allestire una palestra in casa

Voglia di allenarti in casa? Ecco 10 consigli pratici per allestire alla perfezione la tua palestra a domicilio sfruttando al meglio gli spazi.

10 consigli su come arredare casa con colori caldi
Casavo

10 consigli su come arredare casa con colori caldi

Vuoi dare un tocco di originalità alla tua casa? Ecco una guida con i nostri consigli per arredare casa con colori caldi e vivaci. Trova l'ispirazione online!

Ottieni una valutazione immediata online