It’s a match! 🫶 Vendere tua casa è ancora più semplice.Scopri la nostra nuova funzionalitàlink
Casavo's logo

Casavo Perché

Supporto

Lo sappiamo, vuoi vederci chiaro.

Ecco le risposte alle domande frequenti.

Chi siamo e cosa facciamo?

Altre domande? Vieni qui

O preferisci parlare?

Puoi chiamarci dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 17.30. Ah, la chiamata è a nostro carico.

Indietro

Casavo Perché

Lista degli articoli

Casavo14 dicembre, Il team di Casavo

Docce walk in: misure ideali e 10 idee di design

https://images.reactbricks.com/original/de7f7052-987e-413b-ad60-79dd1bd64e88.jpg

Le docce walk in sono una soluzione elegante e alla moda molto indicata per risparmiare spazio e sfruttare al massimo la comodità dal tuo bagno. Ecco 10 idee di design per trasformare il box doccia!

Quali sono le misure ideali di una doccia walk in

Le docce walk in, o docce aperte, hanno la caratteristica principale di non essere chiuse su tutti i lati. Rispetto ai box tradizionali questi spazi sono privi del classico gradino del piatto doccia e sono delimitati solo su tre lati – di solito due pareti della stanza e un pannello in vetro smerigliato – lasciando l’ingresso libero in ogni momento. L’accesso risulta quindi particolarmente comodo in qualsiasi condizione, mentre l’allestimento complessivo ti aiuta a risparmiare spazio, soprattutto in un bagno piccolo.

Ma i suoi punti di forza non finiscono qui: oltre a rappresentare una perfetta soluzione per ottimizzare la superficie a tua disposizione, la doccia aperta è anche un’interessante idea di arredo dal design moderno e alla moda.

Se parliamo delle misure di una doccia walk in, la prima cosa da sapere è che il modello classico ha una forma rettangolare con un’altezza minima della parete di 210 centimetri, una lunghezza di 90 centimetri e profondità di 70. Per l’altezza del soffione è meglio non sfruttare tutta l’estensione della stanza per evitare di schizzare ovunque. In generale risulta comunque importante impermeabilizzare pareti e soffitto per scongiurare il rischio di infiltrazioni, e prevedere la giusta pendenza del piatto doccia per far defluire l’acqua ed evitare allagamenti.

10 idee per docce walk in che amerai e a cui potrai ispirarti!

Ora che conosci le dimensioni minime di cui hai bisogno iniziamo a pensare a come allestire il bagno. Come dicevamo, le docce aperte ti permettono di ridurre l’ingombro con un elemento di arredo elegante e pratico. Scopriamo le 10 idee di Casavo per la tua doccia walk in.

1. Una doccia asimmetrica

Se stai pensando a come arredare una mansarda con un bagno per cogliere il massimo da ogni centimetro della superficie che hai a disposizione, tra le varie idee una doccia walk in asimmetrica è ottima per sfruttare il tetto spiovente senza rinunciare alla comodità.

2. Doccia walk in con finestra

Allestire il tuo box doccia nella parete a ridosso di una piccola finestra è una soluzione di arredo che unisce estetica e praticità. L’opportunità di affacciarti fuori mentre ti lavi stimola riflessioni e fantasia, e la finestra ti permette soprattutto di far uscire il vapore in poco tempo, evitando ristagni di umidità e rendendo più semplice la manutenzione.

3. Usa piastrelle diverse

Grazie alla parete di vetro l’area doccia diventa un elemento completamente separato nel progetto di arredo del bagno. Scatena l’immaginazione con piastrelle originali e sorprendenti. Puoi scegliere un colore che richiami un dettaglio del bagno, o lanciarti in fantasie coraggiose tra fiori e geometrie astratte, senza trascurare però l’armonia generale della stanza.

4. Vetri trasparenti all’insegna dell’audacia

I vetri smerigliati sono la prima scelta per garantire privacy e discrezione mentre ti lavi. Un vetro trasparente, però, risulta elegante, audace e in linea con le tendenze più recenti della progettazione di interni, perfetto quando cerchi una nota insolita e coraggiosa.

5. Fuori dagli schemi con una doccia tondeggiante

Le docce aperte hanno di solito forma rettangolare o al massimo quadrata. Se però sei in cerca di un’idea di arredo fuori dagli schemi, prova una doccia walk in di forma tonda con un ampio soffione a cascata per portare una nota di modernità e stile degna del bagno di un grande hotel.

6. Con seduta per sicurezza e comfort

Aggiungere una seduta all’interno della doccia aumenta la sicurezza e la comodità di chi ha delle difficoltà a rimanere in piedi a lungo su una superficie scivolosa. In questo caso, la forma rettangolare è indispensabile e ti raccomandiamo anche di ragionare bene sulle dimensioni della doccia walk in: ci sarà bisogno di una parete lunga almeno un metro e mezzo per posizionare la seduta in modo agevole.

7. Interni in marmo per una doccia di eleganza

Il marmo fa pensare subito a una situazione di raffinata eleganza. Se ti piace il suo effetto ma cerchi un materiale che richiede una manutenzione più semplice, senza preoccuparti dell’umidità e del rischio di macchie, vai sul sicuro con il gres porcellanato effetto marmo: di grande resistenza facile da pulire.

8. Scegli con cura i ripiani interni

Una doccia come si deve non può fare a meno di ripiani dove tenere sapone, shampoo e altri prodotti per la cura del corpo. La sistemazione classica prevede di installare una o più mensole a seconda delle tue esigenze. Se cerchi qualcosa di maggiore ricercatezza, però, prova a ricavare una nicchia nel muro per un tocco moderno e ordinato.

9. L‘importanza delle luci

Per un’esperienza all’altezza di un centro benessere non accontentarti della luce generale del bagno. Installa dei faretti nello spazio doccia: creeranno un’atmosfera speciale che stimola il relax.

10. Doccia walk in in una nicchia

Tra le idee per una doccia walk in in un bagno piccolo ti consigliamo anche di valutare la possibilità di ricavarla all’interno di una nicchia o di una rientranza nel muro. In questo modo ti crei un angolo speciale di benessere mentre ottimizzi gli spazi a tua disposizione.

Come vedi le docce aperte sono perfette per gestire in modo razionale la superficie del bagno senza rinunciare a comodità e design. Adesso ti serve solo il bagno adatto per i tuoi progetti di arredo. Sulla piattaforma annunci di Casavo ti aspettano centinaia di immobili tra cui scegliere per regalarti una doccia da sogno.

La tua nuova casa ti sta aspettando, ed è proprio come la immagini.

Esplora la nostra piattaforma di annunci
10 case famose che hanno fatto la storia del cinema

Idee & Consigli · 20 maggio

10 case famose che hanno fatto la storia del cinema

Ville nobiliari, antichi palazzi e grandi saloni hanno fatto sognare gli spettatori di ogni epoca. Scopri quali sono le case più belle della storia del cinema!

Continua a leggere

Ottieni una valutazione immediata online